SHARE


Weekend della Befana: mite con passaggio di nubi innocue...

a cura di Eugenio Filice

L’arrivo di un promontorio anticiclonico sta favorendo un generale miglioramento delle condizioni meteorologiche: anche le temperature subiranno un ulteriore aumento causato dall’arrivo di masse d’aria più calde dal nord-Africa attivate in risposta ad un vortice di bassa pressione presente sulla penisola Iberica che nei prossimi giorni, anche se molto lentamente, evolverà verso levante.

In ogni caso le giornate a venire non saranno completamente soleggiate: in particolar modo domenica, infatti, i cieli dovrebbero essere offuscati da velature alte e stratificate con possibili deboli, o comunque poco significativi, fenomeni che potrebbero interessare i versanti ionici calabresi.

Inoltre durante la notte e nelle prime ore del giorno possibili foschie dense potrebbero interessare localmente i litorali ionici calabresi.


Sabato generali condizioni di cieli sereni o poco nuvolosi; nel corso della giornata possibili momentanee coperture a causa del passaggio di nubi alte e stratificate. Nella nottata tra sabato e domenica, foschie dense potrebbero interessare localmente i litorali ionici . Temperature in ulteriore lieve rialzo.

 

Domenica sui versanti tirrenici ed interni cieli solcati da nubi alte e stratificate con possibili ma poco significativi fenomeni; sui versanti ionici cieli parzialmente nuvolosi o nuvolosi a causa della presenza di nubi medio alte con possibili deboli piogge specie sulla calabria centro meridionale. Nel corso della notte e durante le prime ore del giorno, possibili banchi foschie dense potrebbero interessare localmente i litorali ionici. Temperature stazionarie.

 

Mari & Venti
Sabato il mar Tirreno sarà mosso con venti deboli dai quadranti occidentali in rotazione nel corso della giornata dai settori meridionali; il mar Ionio poco mosso con moto ondoso in aumento nel corso della giornata; i venti spireranno deboli dai quadranti meridionali in rinforzo nel corso della giornata.

 

Domenica il mar Tirreno sarà mosso con venti moderati di direzione meridionale; il mar Ionio molto mosso con venti da moderati a forti provenienti dai quadranti meridionali.

 



del: 05-01-2018 - Tags: promontorio, anticiclonico, temperature, calde, velature, stratificate