SHARE


Weekend calabrese con tempo double face...

a cura di Eugenio Filice

 

Ci apprestiamo a vivere un fine settimana dai due volti, infatti la giornata di sabato sarà disturbata dalla solita instabilità pomeridiana sui rilievi calabresi (seppur meno accentuata rispetto ai giorni scorsi) in locale estensione nelle aree limitrofe; domenica, invece, si prevede un deciso miglioramento, con temperature sempre leggermente al di sopra delle medie stagionali.


Sabato cielo poco o parzialmente nuvoloso ovunque; nel corso della giornata aumento della nuvolosità sui rilievi con possibili piogge localmente anche a carattere di rovescio e/o temporale su Pollino, altopiano silano, Reventino, Serre Vibonesi e Aspromonte e con possibili sconfinamenti su valle del Crati, valle del savuto, presila catanzarese, lametino e versanti ionici reggini.

 

domenica cielo generalmente sereno o poco nuvoloso; nel corso della giornata aumento della nuvolosità sui rilievi senza fenomeni di rilievo, se non su Serre Vibonesi e Aspromonte dove potrebbero registrarsi isolati piovaschi. Temperature stazionarie sempre leggermente al di sopra delle medie del periodo.

 

Mari & Venti

Sabato poco mosso il mar Tirreno con venti deboli di direzione occidentali; poco mosso il mar Ionio con deboli dai quadranti meridionali.

 

Domenica mari generalmente poco mossi con venti che spireranno deboli dai quadranti occidentali sul mar Tirreno e deboli settentrionali sul mar Ionio.

 

Foto di Davide Capparelli



del: 21-09-2018 - Tags: previsioni, meteo, calabria, cosenza, catanzaro, vibo, valentia, reggio, crotone, disturbata, instabilità, rilievi, temperature, medie, stagionali