SHARE


Venerdì e sabato: tempo stabile con temperature in graduale aumento.

a cura di Fabio Zimbo

Sulla Calabria continua ad insistere un promontorio d’alta pressione di origine africana che garantisce tempo bello e caldo.

Caldo che andrà ad intensificarsi e che toccherà il suo picco nella giornata di sabato, prima di un nuovo peggioramento che sembra potrà interessarci a partire da domenica, causato dalla saccatura atlantica che attualmente si spinge sin sul Golfo di Biscaglia, cioè tra la Francia occidentale e la Spagna settentrionale.

 

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Venerdì sereno o poco nuvoloso con aumento della nuvolosità cumuliforme nelle ore pomeridiane sui monti, con possibilità di qualche isolato piovasco su Pollino e Sila in particolare il versante della Sila Piccola, il tutto in rapida attenuazione serale. Temperature stazionarie su valori nella media del periodo.

 

Sabato sereno ovunque, ad eccezione del passaggio di nubi alte e stratiformi del tutto innocue. Temperature in deciso rialzo. Serata molto calda ovunque.

 

Mari & Venti

Venerdì mari poco mossi. Venti da nord-ovest deboli sul Tirreno, a regime di brezza sullo Ionio

 

Sabato mari poco mossi. Solo dal tardo pomeriggio graduale aumento del moto ondoso dello Ionio crotonese e meridionale. Sul Tirreno venti deboli di direzione variabile tendenti a disporsi in serata da sud. Sullo Ionio, invece, Venti moderati dai quadranti meridionali.



del: 19-07-2018 - Tags: meteo, calabria, luglio, mare, promontorio, alta, pressione, caldo, atlantico, peggioramento