SHARE


Ultime ore di bel tempo in attesa di un nuovo peggioramento con piogge e nevicate sui monti [DETTAGLI]

a cura di Eugenio Filice

 

Siamo ormai a poche ore dall'epilogo di questa fase stabile e soleggiata che da alcuni giorni sta interessando l'Italia; nelle prossime ore, infatti, l'ingresso di una perturbazione in discesa dal nord-Europa pilotata da un profondo vortice di bassa pressione presente sulla Scandinavia, causerà un peggioramento delle condizioni meteorologiche che, dapprima, interesserà il nord-est e il centro Italia per poi estendersi anche al sud.

Il maltempo sulla Calabria entrerà nel vivo dalla giornata di sabato, in particolar modo sui versanti tirrenici ed interni.

L'arrivo del fronte perturbato, oltre ad apportare piogge sparse, localmente anche a carattere temporalesco, sarà accompagnato da un nuovo calo delle temperature che favorirà nevicate sui monti inizialmente a quote superiori dei 1400/1500 mt slm, poi in calo fino 900/1000 mt slm nel corso della serata.

 

Tempo in dettaglio sulla Calabria

Venerdì al mattino cieli da poco a parzialmente nuvolosi sui versanti tirrenici senza fenomeni degni di nota; altrove cieli poco nuvolosi.

 

Dal tardo pomeriggio/sera aumento della nuvolosità sui versanti tirrenici ed interni con possibili piogge specie sulla Calabria settentrionale e nevicate al di sopra dei 1500/1600 mt slm. Temperature stazionarie.

 

Sabato sui versanti tirrenici ed interni generali condizioni di cieli nuvolosi con piogge sparse localmente anche a carattere di rovescio e/o temporale e nevicate al di sopra dei 1300/1400 m slm in calo durante il pomeriggio/sera fino 800/900 m slm sul Pollino, 900/1000 m slm sulla Sila, 1000/1100 m slm su quella meridionale; sui versanti ionici cieli parziamente nuvolosi con possibili isolati piovaschi. Temperature in calo di diversi gradi.

 

Mari & Venti

Venerdì il mar Tirreno sarà poco mosso con moto ondoso in deciso aumento nel corso della giornata e venti deboli dai quadranti occidentali in rinforzo nel corso della giornata; il Mar Ionio sarà poco mosso con venti a regime di brezza.

 

Sabato il mar Tirreno sarà generalmente molto  mosso o agitato con venti moderati dai quadranti occidentali; il mar Ionio molto mosso ad esclusione del golfo di Corigliano che risulterà mosso con venti moderati di direzione meridionale.

 

Foto di Pierluigi Perri



del: 07-12-2017 - Tags: vortice, fronte, perturbato, maltempo, perturbazione, temperature, nevicate