SHARE


Sabato di attesa, instabilità in aumento da domenica

a cura di Alfredo De Rose

Sta per attivarsi un forte peggioramento meteo sull'Italia, come preannunciato nei nostri precedenti appuntamenti, una saccatura depressionaria dal Nord Europa si tufferà sul Mediterraneo Occidentale e richiamerà al tempo stesso correnti umide da sud-sudovest verso il nostro Paese. Sulla Calabria, con la disposizione di tali correnti, saranno di nuovo i versanti ionici a ricevere la prevalenza delle precipitazioni.

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

sabato : generalmente poco nuvoloso, nel corso della giornata, aumento della nuvolosità sui versanti ionici del reggino e catanzarese, in propagazione al basso crotonese. Dalla tarda serata su queste ultime zone, potrebbero giungere i primi piovaschi. Temperatura in lieve aumento

domenica :condizioni di spiccata variabilità con addensamenti più intensi, nel corso di metà giornata, lungo i principali rilievi di Aspromonte, Serre, Sila Piccola e Pollino, dove saranno possibili rovesci, localmente anche a carattere temporalesco. Possibili piogge tra deboli e moderate sui litorali e versanti ionici dal reggino al crotonese e su alto tirreno cosentino, nuvolosità sparse ma senza fenomeni di rilievo altrove. Temperatura, in locale diminuzione nei valori massimi dove insisterà la maggior copertura nuvolosa.

Mari & Venti:

sabato : ventilazione moderata di quadranti meridionali ovunque con mare: molto mosso il tirreno e lo ionio centro-meridionale, mosso il golfo di Corigliano.

domenica : venti sostenuti da sud ovunque con mare : molto mosso il tirreno centro-settentrionale e il golfo di Corigliano, mosso il tirreno meridionale, agitato lo ionio tra reggino e crotonese.



del: 26-10-2018 - Tags: previsioni, meteo, calabria, cosenza, catanzaro, vibo, valentia, reggio, crotone, temperature, variabile, instabile, ioniche