SHARE

Riepilogo di una GIORNATA CALDISSIMA in Calabria: toccati i 40°!

Come previsto quella di oggi, mercoledì 28 giugno, è stata una giornata di fuoco in Calabria.

Le aree più colpite sono state quelle del reggino, della piana di Gioia Tauro, del basso crotonese, del catanzarese e la valle del Crati.

Si segnalano infatti:

 

per la piana di Gioia Tauro:

Feroleto della Chiesa (RC) 173 m slm --> 39,7° alle 13:15

Rosarno (RC) 20 m slm --> 38,6° alle 13:00

Rizziconi (RC) 94 m slm --> 37,5° alle 12:15

Santa Critistina d'Aspromonte (RC) a 444 m slm --> 37,8° alle 15:00

 

nel reggino:

Bova (RC) 189 m slm --> 38,6° alle 16:15

Platì (RC) 306 m slm --> 38,1° alle 12:00

REGGIO CALABRIA (RC) 82 m slm --> 37,3° alle 16:30

si segnala anche la località montana di Gambarie d'Aspromonte a 1370 m slm con ben 32,2°!!!!!

 

nel vibonese:

Joppolo (VV) 565 m slm --> 39,0° alle 15:30

Mileto (VV) 441 m slm --> 38,3° alle 14:15

Arena (VV) 561 m slm --> 37,4° alle 16:15

VIBO VALENTIA 485 m slm --> 37,1° alle 17:00

 

Si veda la mappa delle temperature massime per le zone sopra elencate, tratte da www.meteonetwork.it

 

nel catanzarese e crotonese:

Botricello (CZ) 565 m slm --> 40,0° alle 11:30 a causa degli intensi venti di "terra", cioè provenienti dall'entroterra catanzarese, che hanno spirato intensi in mattinata.

Crotone - Papanice (KR) 160 m slm --> 39,5° alle 12:00

Sellia Superiore (CZ) 518 m slm --> 38,8° alle 14:30

Lamezia Terme - Palazzo (CZ) 2 m slm --> 38,7° alle 16:15

Crotone - Salica (CZ) 167 m slm --> 38,4° alle 13:15

CATANZARO 330 m slm --> 36,3° alle 14:30

CROTONE 0 m slm --> 36,0° alle 15:15

Si evidenzia come Crotone abbia mantenuto, in mattinata, una temperatura quasi sempre sotto i 30° mentre, contemporaneamente, a 10 km di distanza, nelle frazioni Papanice e Salica si registravano quasi 40°: pertanto 10° di differenza in 10 km!!!! Poi improvvisamente la temperatura del capoluogo pitagorico, verso le 15:30, è schizzata in alto fino a raggiungere i 36°! Per quale motivo?

Questo apparentemente bizzarro fenomeno meteo è stato causato dall'attivazione dei venti caldi dell'entroterra (da sud-ovest) che, dal pomeriggio, hanno iniziato a spirare anche su Crotone città "vincendo" la strenua opposizione delle brezze marine (spiranti da est) che fino a quel momento avevano mantenuto fresca (ma con alti tassi di umidità) la città.

Anche Botricello, si veda la figura di copertina, ha vissuto una situazione analoga, ma in differenti parti della giornata: in mattinata, quando i venti provenienti dall'entroterra (da ovest) stavano prevalendo sulle brezze marine, la cittadina catanzarese ha registrato il record giornaliero calabrese di 40°; subito dopo mezzogiorno, con l'attivazione di più intensi venti provenienti dal mare, invece, le temperature hanno registrato UN TRACOLLO VELOCISSIMO, attestandosi sui 33°/34°.

Si veda la mappa delle temperature massime per le zone sopra elencate, tratte da www.meteonetwork.it

 

Infine analizziamo il cosentino e in particolare le zone che maggiormente hanno risentito del riscaldamento, cioè la VALLE DEL CRATI e L'ENTROTERRA DEL BASSO IONIO.

Basso Ionio cosentino:

Corigliano Calabro (CS) 294 m slm --> 37,3° alle 12:00

Cropalati (CS) 377 m slm --> 37,2° alle 12:00

 

Valle del Crati:

dopo i primi 40,3° registrati ieri a Torano Scalo, oggi si segnalano:

Torano loc. Sartano (CS) 246 m slm --> 39,7° alle 16:00

Luzzi loc. Cavoni (CS) 125 m slm --> 38,9° alle 16:00

COSENZA118 a 303 m slm --> 38,8° alle 17:00

Rende cancello Magdaloni (CS) --> 38,7° alle 17:00

Dipignano loc. Laurignano a 349 m slm --> 38,1° alle 16:15

COSENZA a 239 m slm --> 37,3° alle 16:00

Come si vede, le massime sono state raggiunte nel pomeriggio, quando la prevista nuvolosità medio-alta che ha interessato la zona per tutta la mattinata, è defluita verso EST.

Nel cosentino si segnalano anche:

Castrovillari 330 m slm --> 38,4°

e le località montane di Camigliatello Silano a 1370 m slm con ben 27,6°, Lorica a 1320 m slm 29,2° e Lago Cecita a 1142 m slm 31° !!!!!!!

 

Si veda la mappa delle temperature per le zone sopra elencate, alle ore 16:15 tratte dalla nostra rete consultabile su https://www.meteoincalabria.it/meteo-live/dati-su-mappa/

 


del: 28-06-2017 - Tags: caldo, africano, 40°, calabria, reggio, vibo, valentia, piana, gioia, tauro, catanzaro, crotone, cosenza, corigliano, valle, crati, lamezia, terme