SHARE


Residue piogge e deboli nevicate, poi rapido miglioramento...ma farà FREDDO!

a cura di Fabio Zimbo

 

La bassa pressione che nella giornata di domenica ha provocato l’annunciato cambio delle condizioni meteo, domani si troverà sulla Grecia in ulteriore allontanamento verso est. Sulla nostra regione, dopo le piogge e le deboli nevicate sui monti, nella giornata di lunedì spireranno intensi venti da nord che spazzeranno i cieli facendo diminuire ancor di più le temperature su valori molto al di sotto delle medie del periodo

 

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Nella notte a cavallo fra domenica e lunedì e sino al primo mattino di lunedì poco o al più parzialmente nuvoloso ovunque con nubi più consistenti al mattino su versanti ionici cosentini, aree interne, Stretto di Messina, serre vibonesi e reggino in genere: su tali zone saranno possibili piogge sparse. Deboli nevicate su Pollino e Sila Greca oltre i 1200/1300 m slm, così come su Aspromonte e Serre Vibonesi oltre i 1300/1400 m slm.

Al pomeriggio miglioramento generalizzato grazie ai venti da nord che spazzeranno i cieli.

Temperature su valori al di sotto delle medie del periodo: in calo le massime;  minime ovunque in diminuzione in particolare su valle del Crati, Savuto, piana lametina e area urbana catanzarese.

 

Martedì giornata generalmente serena o poco nuvolosa, tranne su reggino tirrenico ove saranno presenti nubi basse capaci di produrre deboli piogge sparse comunque di poco conto. Temperature stazionarie sempre su valori molto al di sotto delle medie del periodo, con minime molto basse su valle del Crati, Savuto e catanzarese.

 

Mari & Venti

Lunedì mar Tirreno generalmente molto mosso con i bacini reggini che però saranno addirittura agitati. In ogni caso il moto ondoso è previsto in graduale diminuzione dal pomeriggio. Lo Ionio cosentino e crotonese sarà molto mosso, mentre il resto dello Ionio sarà mosso. Venti ovunque da nord-nord-ovest generalmente forti.

 

Martedì mari generalmente mossi con moto ondoso in ulteriore diminuzione nel corso della giornata. Venti inizialmente da nord-ovest moderati che poi tenderanno a disporsi da ovest deboli o al più moderati.



del: 26-11-2017 - Tags: bassa, pressione, venti, nord, neve, sila, pollino, aspromonte, serre, vibonesi, freddo, mattino, minime, calabria, cosenza, novembre, 2017