SHARE

Ancora l'anticiclone africano sulla Calabria: tempo stabile e caldo.

a cura di Fabio Zimbo

Ritorniamo ad occuparci del nevaio del Pollino che, lo ricordiamo, è uno dei nevai posti più a sud d'Europa: precisamente si trova sul massiccio del Pollino a quota 2.225 m slm, circa 100 metri a sud del Monte Pollino (la cui quota è 2.248 m slm) il quale segna il confine tra le province di Potenza (Basilicata) e Cosenza (Calabria). In particolare il nevaio è ubicato nella provincia di Cosenza.

Dopo i nostri articoli di aggiornamento del 13 maggio, 27 maggio e 10 giugno, analizziamo lo stato del "nostro" nevaio ad oggi, grazie alle foto inviate dagli escursionisti Andrea Pizzini, che si è recato sul Pollino giovedì 12 luglio, e Gaetano Taranto, in escursione il 14 luglio. A loro il nostro più sentito ringraziamento.

Si conferma il trend "positivo": il nevaio, grazie a un innevamento invernale discreto/buono e a un clima estivo non eccessivamente caldo (nel mese di giugno sui capoluoghi provinciali calabresi sono state registrate anomalie termiche negative, anche se solo di qualche decimo di grado, come da nostro recente articolo) gode di buona salute, insomma è vivo e lotta insieme a noi!

Il giudizio è frutto dell'osservazione visiva delle foto, che possono essere analizzate in tutta la loro bellezza al termine di questo articolo, in rapporto anche agli scatti fotografici del passato in nostro possesso riferiti al periodo in esame (seconda decade di luglio), riportati dopo le foto attuali.

Come si può osservare il nevaio in questo luglio 2018 è sicuramente più esteso del 2016, del 2015 (quando si sciolse a fine luglio - vedi foto), del 2014 (sciolto il 20 luglio - vedi foto), del 2012 (sciolto il 15 luglio - vedi foto) e del 2011 (già sciolto il 9 luglio - vedi foto).

L'unico anno in cui il nevaio sembra ben più esteso di quello attuale a metà luglio è, come ci si aspettava, il 2013 quando le ultime tracce di neve si sciolsero solo a settembre inoltrato, superando l'estate, come testimoniato dalle numerose foto presenti sul web, riportate anche in un nostro articolo del giugno 2015 al quale rimandiamo, inoltre, per maggiori approfondimenti sulla natura del nevaio stesso.

Di seguito il raffronto fra le due situazioni, con l'indicazione (freccia arancione) dell'elemento territoriale "fisso" da prendere come riferimento: lo sperone di roccia sul bordo meridionale della conca.

Con il tratteggio rosso si è ricostruito, sulla foto del 2018, l'estensione del nevaio al 2013: il maggior volume di 5 anni fa, emerge in tutta la sua evidenza.

 

 

Foto di Luglio 2018

Foto del 12 luglio 2018 - Autore: Andrea Pizzini

 

Foto del 12 luglio 2018 - Autore: Andrea Pizzini

 

Foto del 12 luglio 2018 - Autore: Andrea Pizzini

 

Foto del 12 luglio 2018 - Autore: Andrea Pizzini

 

Foto del 12 luglio 2018 - Autore: Andrea Pizzini

 

Foto del 14 luglio 2018 - Autore: Gaetano Taranto

 

Foto del 12 luglio 2018 - Autore: Andrea Pizzini

 

Foto del 12 luglio 2018 - Autore: Andrea Pizzini

 

Foto del 12 luglio 2018 - Autore: Andrea Pizzini

 

Foto del 12 luglio 2018 - Autore: Andrea Pizzini

 

Foto del 14 luglio 2018 - Autore: Gaetano Taranto

 

Foto del passato

2015

Foto del 19 luglio 2015 - Autore Domenico Porfido

Foto del 19 luglio 2015 - Autore Domenico Porfido

 

 2014

Foto del 20 luglio 2014 - Autore Santino De Luca

 

2013

Foto del 14 luglio 2013 - Autore Giuseppe Cosenza

 

Foto del 28 luglio 2013 - Autore Stimolo Giovanni e Renzo

 

2012

Foto del 15 luglio 2012 - Autore Francesco Palermo

 

2011

Foto del 9 luglio 2011 - dal web

 

1991

Foto del 9 luglio 1991 - dal web


CALABRIA MATTINO POMERIGGIO SERA NOTTE
VENERDI 20 LUGLIO Ven 20 Sab 21 Dom 22 Lun 23 Catanzaro 26° Max: 31° Min: 17° IMMAGINE 56% 19 km/h
  • Catanzaro
  • Cosenza
  • Crotone
  • Reggio di Calabria
  • Vibo Valentia

Caricamento in corso, attendere...

https://www.meteoincalabria.it/frontend/images/icon-news-blog.png
News dal blog

Venerdì e sabato: tempo stabile con temperature in graduale aumento.

a cura di Fabio Zimbo Sulla Calabria continua ad insistere un promontorio d’alta pressione di origine africana che garantisce tempo bello e caldo. Caldo che andrà ad intensificarsi e che toccherà il suo picco nella giornata di sabato, prima di un nuovo peggioramento che sembra potrà interessarci a partire da domenica, c... [Leggi tutto]

Meteo di giovedì e venerdì in Calabria: temperature gradevoli e tempo stabile con piccoli disturbi.

a cura di Fabio Zimbo Sull’Europa orientale continua a persistere una vasta massa d’aria instabile, mentre su Gran Bretagna, Francia e Spagna occidentale, si estende una saccatura di origine nord-atlantica con cui, probabilmente, anche la Calabria dovrà “fare i conti” tra domenica e lunedì prossimi. Tra quest... [Leggi tutto]

Nevaio del Pollino: aggiornamento al 12/14 luglio 2018....[dettagli e foto in raffronto col passato]

a cura di Fabio Zimbo Ritorniamo ad occuparci del nevaio del Pollino che, lo ricordiamo, è uno dei nevai posti più a sud d'Europa: precisamente si trova sul massiccio del Pollino a quota 2.225 m slm, circa 100 metri a sud del Monte Pollino (la cui quota è 2.248 m slm) il quale segna il confine tra le pr... [Leggi tutto]

Mercoledì residua instabilità, poi miglioramento...

a cura di Fabio Zimbo L’infiltrazione di aria più fresca di origine atlantica che ha apportato il cambio del tempo che la Calabria ha vissuto nella giornata di martedì, si è già attenuata allontanandosi e confluendo nella massa d’aria instabile che staziona ormai da giorni sull’Europa orientale dove si... [Leggi tutto]

Da martedì irrompe il maestrale: cambio del tempo ma non dappertutto...

a cura di Fabio Zimbo Nella notte tra lunedì e martedì una veloce infiltrazione di aria più fresca di origine atlantica, in seno a una ondulazione del flusso zonale in quota che traslerà velocemente verso ovest dalla Francia meridionale in direzione dei Balcani passando per l’Italia settentrionale (generando anche... [Leggi tutto]

Lunedì ancora caldo, martedì calo termico e locale instabilità...

a cura di Fabio Zimbo L’alta pressione di origine africana che ha garantito un week-end pienamente estivo su tutta la regione, nelle prossime ore tenderà ad attenuare un po’ la sua presa anche sul sud Italia, a causa di  infiltrazioni di aria più fresca di origine atlantica che apporteranno, a partire da  m... [Leggi tutto]

https://www.meteoincalabria.it/frontend/images/presentazioni-video.png
Presentazioni video

https://www.meteoincalabria.it/frontend/images/diretta.png
Diretta

Camigliatello S. Base impianti 1378m
Villa San Giovanni
Crotone - porto

https://www.meteoincalabria.it/frontend/images/icon-meteo-foto.png
Meteo foto

https://www.meteoincalabria.it/frontend/images/icon-meteo-triorario.png
Dati in tempo reale

https://www.meteoincalabria.it/frontend/images/icon-servizi.png
Servizi

https://www.meteoincalabria.it/frontend/images/home-servizi.jpg

https://www.meteoincalabria.it/frontend/images/icon-social-twitter.png

https://www.meteoincalabria.it/frontend/images/icon-social-facebook.png

https://www.meteoincalabria.it/frontend/images/icon-social-googleplus.png