SHARE


Peggioramento e calo delle temperature sui versanti tirrenici a partire da venerdì pomeriggio...

a cura di Eugenio Filice

Si prospetta sulla nostra regione un fine settimana all'insegna della variabilità e di una debole instabilità, accompagnata da una diminuzione delle temperature, in particolar modo sui versanti tirrenici a causa del transito sull'Italia di una depressione che sta causando diffuso maltempo sul centro-nord Italia.


Vener nubi sparse sui versanti tirrenici con possibili deboli piogge sopratutto a partire dal pomeriggio; altrove generalmente poco nuvoloso con possibili senza fenomeni degni di nota. Temperature in calo di alcuni gradi sui versanti tirrenici ed interni, stazionarie altrove. Dalle ore centrali della giornata si attiveranno venti da ovest che saranno a tratti forti su tutti i versanti ionici con esclusione del crotonese.

 

Sabato cielo irregolarmente nuvoloso sui versanti tirrenici con possibili deboli piogge sparse più frequenti su catena costiera cosentina e, soprattutto, Serre vibonesi; sui litorali ionici cielo da poco a parzialmente nuvoloso senza fenomeni degni di nota. Temperature in ulteriore lieve calo, questa volta anche sui versanti ionici. Giornata ventosa per venti da ovest moderati.

 

Mari & Venti

Vener molto mosso il mar Tirreno con venti che spireranno moderati dai quadranti occidentali; il mar Ionio molto mosso con venti che dal pomeriggio risulteranno essere anche forti su Golfi di Squillace e Corigliano e su basso reggino.

 

Sabato  mari generalmente mossi con venti che spireranno moderati dai quadranti occidentali sul mar Tirreno e deboli di direzione variabile sul mar Ionio.



del: 07-06-2018 - Tags: peggioramento, depressione, italia, diminuzione, temperature, calabria, giugno, mari, molto, mossi, 2018