SHARE


Natale e Santo Stefano ancora con tempo bello e mite, ma un peggioramento è in vista...

a cura di Fabio Zimbo

Il tempo dei giorni di Natale sarà caratterizzato dalla presenza di un campo d’alta pressione (fig. di copertina) che garantirà stabilità con innalzamento delle temperature che raggiungeranno valori oltre le medie del periodo. 

In ogni caso, la saccatura atlantica che sulla mappa sinottica in copertina è riportata col suo minimo al suolo sul Golfo di Biscaglia, dovrebbe interessare la nostra regione apportando, tra giovedì e venerdì, un peggioramento delle condizioni meteo che, allo stato attuale delle cose, sembra consistente, con ritorno della neve sui monti.

Per conferme e maggiori dettagli vi invitiamo a seguire sempre i nostri aggiornamenti su www.meteoINcalabria.it.

 

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Lunedì (fig. 2)  cieli ovunque sereni, con eccezione dei litorali tirrenici ove saranno presenti innocue nubi basse. Temperature in ulteriore aumento su valori oltre le medie del periodo.

 

Martedì (fig. 3)  sereno quasi ovunque: qualche nube in più solo sui litorali tirrenici, con ulteriore aumento della nuvolosità in serata a partire dall’alto Tirreno. Temperature che freneranno generalmente la loro risalita: nei valori massimi si registrerà anche un lieve calo.

 

Mari & Venti

Lunedì (fig. 4)  mari poco mossi. Ventilazione debole da nord-ovest sul Tirreno, da ovest debole su quasi tutto lo Ionio dove comunque, avremo rinforzi sui golfi di Squillace e di Corigliano. Venti deboli da sud, invece, sui bacini crotonesi.

 

Martedì (fig. 5)  mari poco mossi con tendenza ad aumento del moto ondoso in serata. Ventilazione debole dai quadranti occidentali, tendente a rinforzare e a disporsi da sud-ovest in serata sul Tirreno.



del: 24-12-2017 - Tags: alta, pressione, saccatura, atlantica, peggioramento, tempo, stabile, temperature, aumento, natale, dicembre, 2017, calabria