SHARE


Moderato peggioramento sulle aree tirreniche

a cura di Alfredo De Rose

Una perturbazione dal nord Atlantico, sta impattando in pieno sui Balcani per terminare la sua corsa sulla Grecia. La sua propaggine più occidentale, riesce a creare instabilità sul basso Tirreno portando piogge sui settori più occidentali della Calabria.

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

sabato : nuvoloso o molto nuvoloso sui versanti tirrenici, tra il cosentino e il vibonese con piogge, localmente a carattere di rovescio, possibili nevicate sulle cime più alte del Pollino e monti dell’Orsomarso, sopra i 1800 metri. Parzialmente nuvoloso sul settore ionico cosentino, catanzarese e reggino dove non si escludono, possibili isolate deboli piogge. Generalmente poco nuvoloso sul medio e basso crotonese e su settore ionico reggino. Temperatura in lieve diminuzione nei valori massimi, sui versanti tirrenici.

domenica : ampi spazi soleggiati alternate a velature la mattina sul centro-nord della regione, qualche nuvola residua la ritroveremo tra vibonese e reggino tirrenico. Dalla serata, parziale aumento della nuvolosità lungo i litorali tirrenici, dove non si escludono locali deboli piovaschi. Temperatura stazionaria

Mari & Venti:

sabato : ventilazione tra moderata e forte da ponente sul tirreno con mare molto mosso; venti moderati sempre dai quadranti occidentali sullo ionio con mare mosso, poco mosso il tratto crotonese centro-meridionale.

domenica : persiste una ventilazione moderata dai quadranti occidentali ovunque, tranne sul crotonese, dove avremo venti deboli meridionali. I mari risulteranno: mosso il tirreno, localmente ancora molto mosso il settore vibonese e reggino; poco mosso lo ionio.



del: 07-12-2018 - Tags: previsioni, meteo, calabria, cosenza, catanzaro, vibo, valentia, reggio, crotone, temperaure, peggioramento, sabato, tirreniche