SHARE


Meteo weekend: maltempo a fasi alterne...

a cura di Gianluca Muzzillo

Dalla sinottica riportata di seguito ed in copertina, si nota la massa di aria gelida che, nelle prossime ore, farà il suo ingresso nel continente europeo. Sull’Italia le prima avvisaglie di quest’ondata di freddo si avranno, con l’ingresso di isoterme fino a -10° a 850 hPa (circa 1400 m slm), già nelle prime ore della domenica e a partire dalle regioni del nordest.

 

Tempo previsto sulla Calabria nelle prossime ore

Sabato in mattinata avremo spiccata variabilità, con associate deboli piogge, sul versante tirrenico, nonché su marchesato crotonese, serre vibonesi, Aspromonte e catanzarese. Poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso altrove. Nel corso del pomeriggio tenderà a migliorare ovunque. La quota neve, ove presenti precipitazioni, si attesterà intorno ai 1300 metri circa. Temperature in parziale ribasso.

 

Domenica mattino avremo un graduale aumento della nuvolosità con piogge deboli e a macchia di leopardo su buona parte della Calabria, eccetto Jonio crotonese e Tirreno reggino, dove i cieli saranno poco o parzialmente nuvolosi.

 

Dal pomeriggio assisteremo ad una recrudescenza dei fenomeni con l’arrivo di piogge moderate, localmente anche di forte intensità, su tutto il territorio. La quota neve si attesterà sui 900-100 metri su monti del Pollino, a quote di media alta montagna su serre e Aspromonte. Sulla Sila il limite delle nevicate piò essere indicato, inizialmente, sui 1200-1300 metri, con graduale calo a partire dalla serata. Temperature in ribasso.

 

Mari e venti

Sabato su Tirreno avremo venti deboli da ponente con mari generalmente mossi. Sullo Jonio avremo ventilazione da sudovest con mari anche qui generalmente mossi ma con moto ondoso in attenuazione.

 

Domenica i venti saranno deboli da est-sudest su Tirreno, con mari poco mossi. Sullo Jonio i venti spireranno moderati da sud-sudest sui bacini centro meridionali, con mari che risulteranno mossi, da nord su golfo di Taranto, con mari tendenzialmente poco mossi.

 

 



del: 23-02-2018 - Tags: ondata, freddo, isoterme, weekend, febbraio, calabria, 2018, neve, piogge, temporali