SHARE


Meteo week-end: graduale miglioramento in un contesto di variabilità

a cura di Alfredo De Rose

La fase acuta di maltempo ormai è alle spalle, il vortice depressionario per domani è previsto in allontanamento verso levante. Sul nostro territorio rimarrà, per il fine settimana, della variabilità a tratti instabile, in particolare sul vibonese e reggino. In prospettiva, un promontorio di alta pressione tenderà ad interessarci dalla prossima settimana, accompagnato da un iniziale temporaneo calo termico.

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Sabato  : nuvolosità variabile a tratti intesa con residue piogge al mattino sui versanti ionici del cosentino e crotonese, in attenuazione nel corso della giornata. tra parzilmente nuvoloso e nuvoloso su vibonese e reggino tirrenico con possibili piogge alternate ad ampie schiarite sui litorali. Temperatura  stazionaria

Domenica : condizioni di variabilità, con addensamenti nuvolosi più intensi su vibonese e reggino associate a piogge tra deboli e moderate, nel corso del pomeriggio-sera deboli piogge potrebbero giungere anche sul tirreno cosentino e lametino. Temperatura stazionaria

Mari & Venti:

sabato : venti settentrionali moderati ovunque, con residui rinforzi sul crotonese. Mari, molto mosso lo ionio cosentino e crotonese mosso nelle rimanenti aree, tendete a poco mosso su alto tirreno cosentino.

domenica : venti da maestrale ovunque con mare: poco mosso l’alto tirreno e lo ionio reggino, mosso altrove.



del: 17-11-2017 - Tags: miglioramento, attenuazione, fenomeni, ioniche, variabilità, tirreniche, vibonese, reggino, piovaschi, maestrale