SHARE

Meteo martedì e mercoledì: caldo in ulteriore lieve aumento!

Sulla nostra regione continua ormai da giorni l'afflusso di aria calda di origine subtropicale continentale (cioè proveniente dai territori desertici del nord Africa)  che sta provocando temperature massime diffusamente oltre i 35°, con picchi che, sia domenica che lunedì, hanno superato i 40° nella valle del Crati (precisamente a Torano Scalo, domenica 9 luglio sono stati toccati 41,3°, mentre lunedì 10 luglio ben 41°).

Tale situazione, agevolata dalla presenza di un'ampia saccatura sulla Gran Bretagna, è prevista persistere ed anzi leggermente intensificarsi fra oggi e domani, in attesa di una generale rinfrescata che dovrebbe (ancora è necessario il condizionale) interessarci nel weekend.

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Martedì cieli sereni ovunque. Temperature in ulteriore lieve aumento, con temperature massime che raggiungeranno i 40° nelle zone interne della piana di Sibari e della valle del Crati; valori molto alti, prossimi a 40°, anche su entroterra del basso crotonese, e versanti ionici del catanzarese e reggino.

 

Mercoledì cieli sereni ovunque. Temperature sempre su valori molto alti, con picchi oltre i 40° nelle zone più interne della valle del Crati.

 

Mari & Venti

Martedì mari quasi calmi o poco mossi. Venti a regime di brezza. Temperature delle acque del mare tra 26° e 27° il Tirreno, 25° lo Stretto di Messina,  tra 25° e 26° il resto dello Ionio.

 

Mercoledì mari ovunque poco mossi con tendenza a intensificazione del moto ondoso dello Ionio meridionale a partire dalla serata; ventilazione che, dal pomeriggio, tenderà a disporsi dai quadranti occidentali deboli o al più moderati su Golfo di Corigliano e Ionio meridionale. Temperature delle acque del mare tra 26° e 27° il Tirreno, 25° lo Stretto di Messina,  tra 25° e 26° il resto dello Ionio.


del: 10-07-2017 - Tags: caldo, africano, subtropicale, continentale, 40°, valle, crati, sibari, ionio, reggino, catanzarese, crotonese, luglio, 2017