SHARE

Meteo martedì e mercoledì: caldo in ulteriore graduale aumento...

La contemporanea presenza di una vasta area depressionaria sulla Gran Bretagna e paesi scandinavi (ulteriormente alimentata da nuova aria instabile proveniente dal Canada) e di una zona a pressioni leggermente più basse in quota tra Grecia e Turchia (indicata in sinottica come zona di "lacuna barica"), sta favorendo la risalita di aria decisamente calda proveniente dai territori desertici del Sahara lungo un "canale" che interesserà, col suo "cuore" più rovente, la Sardegna e le regioni tirreniche del centro e nord Italia dove toccheremo valori di temperatura davvero molto alti.

Anche in Calabria il caldo sarà desiamente intenso, ma senza toccare, almeno in questa prima fase, i picchi estremi delle altre regioni italiane.

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Martedì sereno ovunque con limitati e innocui addensamento nuvolosi nel pomeriggio sui rilievi montuosi. Temperature in generale ulteriore lieve rialzo.

 

Mercoledì sereno quasi ovunque: possibile qualche innocuo basso annuvolamento su piana lametina e litorali tirrenici cosentini. Temperature stazionarie o in leggero rialzo, sempre sopra le medie del periodo di 4°/5°.

 

Mari & Venti

Martedì mari quasi calmi o poco mossi. Venti deboli di direzione variabile sul Tirreno cosentino, dai quadranti occidentali sempre deboli sul resto del Tirreno. Ventilazione a regime di brezza sullo Ionio.

 

Mercoledì mari poco mossi; nel pomeriggio temporaneo aumento del moto ondoso solo per i bacini ionici crotonesi. Venti deboli direzione variabile sul Tirreno, dai quadranti settentrionali localmente moderati sullo Ionio.

Foto in copertina di Antonio Saccà


del: 31-07-2017 - Tags: caldo, aria, africana, sahara, calabria, agosto, 2017