SHARE


meteo di venerdì e sabato: tempo ancora instabile sulla Calabria

Seppur in allontanamento verso la Grecia(fig. 1) la depressione in quota che ha causato l'instabilità dei giorni scorsi continuerà in parte a disturbare le condizioni meteorologiche sulla nostra regione , mentre nel corso della giornata di sabato, l’ingresso di una veloce ma ficcante perturbazione sull'Italia che interesserà principalmente il nord-Italia proveniente dalla Scandinavia, causerà un peggioramento e un brusco calo delle temperature. Sulla nostra regione, seppure in tono minore, dalla giornata di Domenica si avvertirà il calo delle temperature a partire dai versanti tirrenici in estensione su tutta la Calabria.


Vener (fig. 2) al mattino nubi sparse sui versanti tirrenici e reggino ionico con possibili piogge localmente anche di forte intensità; nel corso della giornata aumento della nuvolosità di tipo cumuliforme sulle aree montuose con possibili piogge anche di forte intensità in sconfinamento sulla valle del Crati , valle del Savuto , lametino , area urbana catanzarese , crotonese, vibonese , costa degli dei , costa viola, costa degli aranci, costa dei gelsomini e area dello stretto. Temperature stazionarie.

Sabato (fig. 3) generali condizioni di cielo parzialmente nuvolosi con possibili fenomeni ;nel corso della giornata aumento della nuvolosità sui rilievi con possibili piogge anche a carattere di rovescio in estensione su valle del Crati , crotonese , marchesato, presila catanzarese e litorali tirrenici. Temperature stazionarie.

Mari & Venti:

Vener (fig. 4) mari generalmente calmi con venti a regime di brezza.

Sabato (fig. 5) poco mosso il mar Tirreno con moto ondoso in aumento dal pomeriggio e venti che inizialmente risulteranno deboli occidentali in rinforzo nel corso della giornata ; poco mosso il mar Ionio con venti di direzione meridionale.



del: 23-08-2018 - Tags: depressione, condizioni, meteorologiche, ficcante, temperature