SHARE


meteo di venerdì e sabato: parziale miglioramento in attesa di un nuovo peggioramento

a cura di Eugenio Filice

La penisola continua ad essere interessata da una fase di tempo perturbata causata dalla persistenza di un vortice di bassa pressione presente sul mediterraneo occidentale(fig. 1). che, seppur bloccato nella sua evoluzione verso levante da un robusto anticiclone presente sull'Europa orientale, nelle prossime ore raggiungerà la Sardegna per poi isolarsi tra il nord-Africa e le isole maggiori. Inizialmente la Calabria resterà ai margini di questo nuovo impulso perturbato, ma le giornate di venerdì e sabato non saranno comunque affatto soleggiate.


Vener (fig. 2) alternanza di annuvolamenti e schiarite con possibili deboli fenomeni localizzati. Temperature in aumento.

Sabato (fig. 3) cielo per lo più parzialmente nuvoloso sebbene durante la giornata si alterneranno maggiori coperture con possibili deboli fenomeni localizzati e schiarite. Temperature stazionarie.

Mari & Venti:

Vener (fig. 4) mari mossi con venti a regime di brezza sul mar Tirreno e deboli di direzione meridionale sul mar Ionio.

Sabato (fig. 5) mari generalmente mossi con venti a regime di brezza sul mar Tirreno e deboli dai quadranti meridionali sul mar Ionio.



del: 01-11-2018 - Tags: previsioni, meteo, calabria, cosenza, catanzaro, vibo, valentia, reggio, crotone