Meteo di sabato 11 e domenica 12 agosto: temporanea accentuazione dell'instabilità pomeridiana
SHARE


Meteo di sabato 11 e domenica 12 agosto: temporanea accentuazione dell'instabilità pomeridiana

Si ripete l’andamento quotidiano di questa estate un pò bizzarra sula nostra regione, mattinate dal sapore estivo ovunque, seguite da cambi repentini delle condizioni meteo nelle ore pomeridiane. Le prossime ore assisteremo anche ad un’accentuazione dell’instabilità che si espanderà, oltre le solite aree interne e montuose.


Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

sabato : sereno o poco nuvoloso al mattino, aumento della nuvolosità cumuliforme da metà giornata  con addensamenti più intensi associati a rovesci o locali temporali, sul Pollino in possibile propagazione alla piana di Sibari; sulla Sila, specie quella piccola, in possibile propagazione al settore ionico catanzarese; possibili temporali anche su Serre e Aspromonte con celle in possibile sconfinamento asi settori ionici prospicienti. Temperatura stazionaria

domenica : sereno o poco nuvoloso al mattino, nuvole in aumento nelle aree interne dal primo pomeriggio con possibili locali rovesci anche a carattere temporalesco su Sila Piccola, Serre e Aspromonte, in misura minore su Pollino e Orsomarso. Possibili sconfinamenti: sul catanzarese tra piana lametina ed il capoluogo e sulle aree pedemontane delle serre, sia sul lato tirrenico che su quello ionico. Temperatura stazionaria

Mari & Venti:

sabato : mare generalmente poco mosso  tra il tirreno e lo ionio catanzarese e reggino, calmo o quasi calmo il settore ionico crotonese e cosentino; venti da maestrale tra deboli e moderati sul tirreno, deboli  nordorientali su ionio reggino e basso catanzarese, deboli di direzione variabile altrove.

domenica : mare poco mosso il tirreno per venti deboli da maestrale; ventilazione debole di direzione variabile sui settori ionici con mare calmo o quasi calmo



del: 10-08-2018 - Tags: instabile, aree, interne, rovesci, temporali, stabile, litorali, estate, mediterranea, agosto, 2018