SHARE


Meteo di mercoledì e giovedì in Calabria: ancora locale instabilità pomeridiana...

a cura di Eugenio Filice

La presenza di un promontorio anticiclonico di matrice africana sta favorendo un deciso aumento delle temperature sul centro e nord-Italia, dove la fase di clima caldo e afoso durerà ancora per alcuni giorni, mentre sulla nostra regione continueranno a registrarsi temperature nella norma ma anche a verificarsi fenomeni instabili pomeridiani sui rilievi calabresi con sconfinamenti nelle aree limitrofe.

Questi fenomeni instabili, in ogni caso, andranno ad accentuarsi nella giornata di venerdì, per il continuo affluire di aria più fredda, e quindi instabile, in quota.



Mercoledì cielo sereno o poco nuvoloso ovunque; nel corso della giornata aumento della nuvolosità sulle aree montuose per lo sviluppo di nubi cumuliformi con possibili piogge, a carattere di rovescio e/o temporale, su Pollino, altipiano silano e serre vibonesi, in sconfinamento su alto ionio cosentino e sulla valle del Crati. Temperature stazionarie in linea con le medie stagionali.

 


Giovedì cielo generalmente sereno o poco nuvoloso; nel corso della giornata aumento della nuvolosità sui rilievi calabresi con possibili piogge, localmente anche a carattere di rovescio e/o temporale, su Pollino e altopiano silano in estensione su alto Ionio cosentino, valle del Crati e area urbana catanzarese. Temperature stazionarie.



Mari & Venti

Mercoledì poco mosso il mar Tirreno con venti deboli dai quadranti occidentali; sul mar Ionio calmi i bacini meridionali e il golfo di Corigliano; poco mosso dinanzi il crotonese con venti a regime di brezza.

 

Giovedì poco mosso il mar Tirreno con venti deboli dai quadranti occidentali; calmo il mar Ionio con venti a regime di brezza.



del: 31-07-2018 - Tags: promontorio, anticiclonico, temperature, instabilità, pomeridiana, correnti, fresche