SHARE

meteo di lunedì e martedì: forte maltempo in arrivo

Come anticipato nelle precedenti puntate, l’ingresso di una profonda saccatura atlantica alimentata da aria polare marittima, ha causato un marcato peggioramento sul centro nord Italia. L’intensa perturbazione, a partire dalla notte a cavallo fra domenica e lunedì interesserà anche la nostra regione, causando piogge di forte intensità (localmente saranno possibili nubifragi) localmente anche a carattere temporalesco; seppure in tono minore, anche il resto della regione sarà interessato da piogge sparse localmente anche a carattere di rovescio e/o temporale.

Con l' intensificazione e la rotazione dei venti dai quadranti occidentali, anche i mari subiranno un notevole aumento del moto ondoso.

 

Tempo previsto in dettaglio sulla Calabria per le prossime 48 ore

Lunedì cieli generalmente nuvolosi o molto nuvolosi sui versanti tirrenici ed interni, con piogge e temporali anche di forte intensità che localmente potrebbe assumere caratteristica di nubifragio (cioè intensità maggiore di 30 mm/ora) specie sulla Calabria settentrionale; sui versanti ionici reggini da parzialmente nuvoloso a nuvoloso con possibili piogge sparse, mentre sui versanti ionici crotonesi, catanzaresi e cosentini cieli irregolarmente nuvolosi con piogge sparse anche a carattere di rovescio e/o temporale. Temperature in deciso calo.

 

Martedì al mattino residua instabilità potrebbe interessare i litorali tirrenici, tuttavia in rapido esaurimento; sul resto della regione cieli poco nuvolosi. Temperature in leggero aumento il linea con le medie del periodo.

 

Mari & Venti

Lunedì agitato il mar il Tirreno con venti sostenuti dai quadranti occidentali; il mar Ionio sarà generalmente molto mosso o agitato con venti moderati di direzione meridionale ovunque.

 

 

Martedì molto mosso o agitato il mar Tirreno con moto ondoso in diminuzione dal pomeriggio e venti moderati quadranti occidentali; lo Ionio sarà mosso con venti che inizialmente spireranno dai quadranti meridionale in rotazione dai quadranti occidentali.


del: 10-09-2017 - Tags: saccatura, atlantica, polare, marittima, peggioramento, tirrenici, temporali, calabria