SHARE


meteo di lunedì e martedì: Deciso miglioramento con residua instabilità pomeridiana...

La goccia fredda in quota (1), responsabile dell’ultima fase di maltempo sulla Calabria, va lentamente spostandosi verso est già dalle prossime ore. Si avrà quindi un parziale miglioramento delle condizioni meteo con residui strascichi instabili i cui effetti saranno tuttavia da valutare, per quanto attiene a durata e intensità. Il tutto a causa di un blocco su scala sinottica continentale che non permette cambi circolatori degni di nota.

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Lunedì (2) avremo condizioni di cieli sereni o poco nuvolosi su tutto il territorio regionale ad esclusione delle zone montane dove, nelle ore pomeridiane, si potrebbero avere deboli rovesci per instabilità convettiva. Le temperature risulteranno in parziale ripresa sia nei valori massimi che in quelli minimi.

Martedì (3) in mattinata avremo cieli sereni quasi ovunque con aumento graduale della nuvolosità, nelle ore successive, a partire dai settori occidentali. Ancora rovesci, sempre nelle ore centrali della giornata, ma stavolta di intensità tra il debole e il moderato, si potranno avere su altopiano silano, Pollino centro orientale, serre ed Aspromonte e zone limitrofe. Temperature stazionarie.

Mari e venti

Lunedì (4) avremo mari poco mossi o mossi sul Tirreno con ventilazione debole, a partire dal pomeriggio, da ponente. Anche sullo Jonio bacini poco mossi o mossi con ventilazione da nord-nord est.

Martedì (5) i mari calabresi saranno generalmente tra il poco mosso e il mosso con ventilazione debole variabile dai quadranti occidentali.



del: 21-05-2017 - Tags: goccia, calabria, blocco, instabili, maltempo