SHARE


meteo di giovedì e venerdì:residua instabilità pomeridiana......

Il promontorio anticiclonico di questi giorni che ha favorito una fase stabile su buona parte dell’Europa centro-occidentale(fig. 1)   ha ormai le ore contate , infatti un deciso affondo di una perturbazione nord-atlantica che, oltre a portare un veloce ma deciso peggioramento, sarà accompagnato anche da un calo delle temperature che  peró interesserà maggiormente il nord-Italia; la nostra regione invece sarà interessata da un aumento della pressione che favorirà una fase stabile per alcuni giorni seppure nella giornata di giovedì insisteranno gli ultimi refoli instabili che interesseranno le aree montuose nelle ore centrali con possibili sconfinamenti nelle aree limitrofe.

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore. 
Giovedì (fig. 2) generali condizioni di cieli sereni o poco nuvolosi; nel corso della giornata  aumento della nuvolosità di tipo cumuliforme con possibili temporali su Mule Sila Reventino serre vibonesi e Aspromonte in estensione sulle aree limitrofe. Temperature in leggero rialzo. 

Vener (fig. 3) cieli sereni o poco nuvolosi ovunque. Temperature in ulteriore leggero rialzo. 


Mari & Venti:

Giovedì (fig. 4) mari generalmente poco mossi con debole ventilazione dai quadranti settentrionali.

Venerdì (fig. 5)  mari poco mossi con venti a regime di brezza.



del: 17-05-2017 - Tags: promotorio, anticiclonico, stabile, perturbazione, peggioramento, temperature