SHARE


Martedì e mercoledì sulla Calabria forte tramontana e freddo quasi ovunque secco.

a cura di Eugenio Filice

Come anticipato nell'articolo precedente, sull'Europa centro occidentale è presente un robusto anticiclone che, nelle prossime ore, tenderà ad innalzarsi verso la Scandinavia, favorendo la discesa di masse d'aria molto fredde di origine artica lungo il suo bordo orientale sin verso la nostra regione dove, quindi, si aspetta un deciso calo temperature in un contesto, però, di tempo secco quasi ovunque

 

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Nella notte a cavallo tra lunedì e martedì cielo nuvoloso sulla Calabria settentrionale, in particolare sui versanti orientali, con possibili deboli nevicate al di sopra dei 600 / 700 m slm; nuvoloso sui versanti tirrenici meridionali con possibili piogge e deboli nevicate oltre gli 800 / 900 m slm. Altrove cielo parzialmente nuvoloso senza fenomeni di rilievo.

 

Nel corso della giornata deciso miglioramento ovunque. Temperature in deciso calo.

 

Mercoledì cielo generalmente poco nuvoloso; addensamenti su Sila Greca e Sila crotonese con sporadiche nevicate oltre i 400 / 500 m slm in mattinata, oltre i 600 / 700 m slm in serata. Temperature in ulteriore calo.

 

Mari & Venti


Martedì  mari molto mossi con venti moderati, forti sullo Ionio, dai quadranti settentrionali.

 

Mercoledì  mari generalmente molto mossi a tratti agitati dinanzi il crotonese con venti di tramontana da moderati a forti, addirittura di burrasca (cioè venti con velocità superiore a 62 km/h) sullo Ionio.



del: 11-02-2019 - Tags: previsioni, meteo, tempo, meteoincalabria, freddo, artico, neve, sila, greca, febbraio