SHARE


Martedì e mercoledì ancora con tempo pressoché estivo.

a cura di Natale Spadafora e Fabio Zimbo

La presenza di una depressione sulla penisola iberica, causata a sua volta da una vasta goccia di aria fredda che persiste ormai da giorni in quella posizione, favorisce sul suo bordo orientale, quindi sull'Italia meridionale, la risalita di aria calda di origine sub-tropicale, cioè proveniente dal nord Africa.

Questa configurazione è bloccata anche dalla presenza di un'altra area depressionaria più blanda che insiste sulla Turchia, e così sarà ancora per diversi giorni: al momento, infatti, non si vedono cambiamenti dello scenario nè sul breve nè sul medio termine. 

 

Martedi poco nuvoloso ovunque per passaggio di nubi medio-alte. Nelle ore centrali della giornata locali aumento della nuvolosità con possibilità di brevi rovesci su Pollino e Sila. Clima caldo.

 

Mercoledi nuvolosità sparsa al primo mattino in rapido dissolvimento. Dopo avremo cielo sereno ovunque. Nelle ore centrali ancora possibilità per brevi rovesci su Pollino, Sila e forse anche su Aspromonte. Clima ancora caldo con temperature oltre le medie del perido.

 

Mari & Venti

Martedi mari quasi calmi con venti deboli a regime di brezza. Solo sullo Stretto di Messina e basso Tirreno avremo venti da sud moderati.

 

Mercoledi mari calmi o quasi calmi con brezze deboli.



del: 28-05-2018 - Tags: anticiclone, africano, caldo, clima, maggio, calabria, 2018, rovesci, pomeridiani, monti, sila, pollino