SHARE


Martedì di maltempo sulla Calabria con rovesci e temporali. Mercoledì migliorerà ma non ovunque.

a cura di Eugenio Filice

 

L'Italia continua ad essere interessata da una fase di maltempo causata dalla presenza di un'area di bassa pressione presente sul Mediterraneo centrale.
Sulla nostra regione l'attivazione di correnti meridionali umide e instabili causeranno un rialzo delle temperature, che ritorneranno ad essere leggermente al di sopra delle medie stagionali, e piogge sparse anche a carattere di rovescio e/ temporale.

 

Martedì cielo generalmente nuvoloso con piogge sparse anche a carattere di rovescio e/o temporale, in particolare dalla seconda parte della giornata e sui versanti tirrenici e zone interne. Temperature in leggero aumento in particolare nei valori minimi.

 

Mercoledì sui versanti tirrenici insisterà una residua instabilità a causa delle correnti che tenderanno a disporsi da ovest; sui versanti ionici cielo per lo più poco o parzialmente nuvoloso senza fenomeni di rilievo. Temperature stazionarie, o in leggero calo le massime sui versanti tirrenici e zone interne.

 

Mari & Venti

Martedì mosso il mar Tirreno con moto ondoso in aumento e venti che inizialmente spireranno dai quadranti meridionali in rotazione dai quadranti occidentali nel corso della giornata; molto mossi o agitati i bacini centro meridionali del mar Ionio, altrove poco mossi.

 

Mercoledì mari generalmente mossi con venti che spireranno dai quadranti occidentali sul mar Tirreno e meridionali sul mar Ionio.

 

Foto in copertina di Davide Capparelli



del: 19-11-2018 - Tags: previsioni, meteo, calabria, cosenza, catanzaro, vibo, valentia, reggio, crotone, temperaure, maltempo, stagionali