Lieve calo delle temperature sui versanti tirrenici con nubi sparse senza piogge.
SHARE


Lieve calo delle temperature sui versanti tirrenici con nubi sparse senza piogge.

a cura di Eugenio Filice

Come accennato nei precedenti articoli, il parziale e momentaneo cedimento dell'interciclone (cioè posto fra due aree depressionarie) di matrice Africanacausato dalla spinta dell'area di bassa pressione presente tra la Spagna e la Francia, favorirà sulla nostra regione l'arrivo di nubi sparse, ma innocue, e le temperature subiranno un calo di alcuni gradi, ma non dappertutto.

 


Martedì cielo sereno o poco nuvoloso ovunque con nubi sparse più compatte sui versanti tirrenici dove nella notte a cavallo con lunedì potrebbero essere possibili anche isolate pioviggini; nel corso della giornata momentanee o parziali coperture a causa del passaggio di nubi alte e stratificate senza fenomeni degni di nota. Temperature in leggero calo sui versanti tirrenici e interni soprattutto del cosentino e del vibonese.


Mercoledì cielo generalmente sereno o poco nuvoloso; nel corso della giornata possibili momentanee o parziali coperture a causa del transito di qualche velatura o stratificazione. Temperature minime stazionarie. Massime in leggero aumento sui versanti tirrenici e interni, in leggera diminuzione su quelli ionici.


Mari & Venti 

Martedì mari generalmente poco mossi con venti che spireranno deboli dai quadranti occidentali sul mar Tirreno ed a regime di brezza sul mar Ionio. Dal pomeriggio mosso il Tirreno centrale e settentrionale. Dalla serata venti da ovest moderati a tratti forti su golfi di Corigliano e Squillace che, quindi, renderanno tali bacini mossi.

 

Mercoledì  poco mosso il mar Tirreno con venti deboli di direzione occidentale; poco mosso il mar Ionio ad esclusione del golfo di Corigliano che risulterà calmo con venti deboli dai quadranti meridionali.



del: 04-06-2018 - Tags: cedimento, temperature, nubi, alte, stratificate, anticiclone