SHARE


Inizio settimana con locali fenomeni instabili e ampie schiarite

a cura di Giovanni Luca Muzzillo

L'avvezione di aria più fredda in quota da est sulla penisola favorirà, nell’inizio di questa settimana e per i prossimi giorni a venire, ancora dell’instabilità localizzata sulla nostra regionecon temperature che si manterranno sempre su valori nella media del periodo, quindi gradevoli sebbene non calde. 

 

Previsioni in dettaglio sulla Calabria

Lunedì variabilità spiccata soprattutto sul lato tirrenico e zone interne, con piogge sparse nelle ore centrali soprattutto sui monti calabresi e tirreno cosentino. Sereno o poco nuvoloso altrove.

Martedì i rovesci colpiranno in particolar modo l’altopiano Silano, con possibile estensione dei fenomeni su medio-alto crotonese. Possibili deboli piogge anche su Pollino, serre e Aspromonte. Cielo parzialmente nuvoloso su Calabria centro-settentrionale, altrove invece risulterà sereno o poco nuvoloso.

 

Mari e venti

Lunedì ovunque ventilazione debole o moderata da ovest-nordovest. I mari risulteranno poco mossi o tutt’al più mossi, soprattutto su medio alto Tirreno e golfo di Corigliano.

 

Martedì venti deboli di direzione variabile dai quadranti occidentali con mari quasi calmi o poco mossi.



del: 07-05-2018 - Tags: avvezione, aria, fredda, est, quota, fenomeni, instabili, instabilità, piogge, sparse, nuvoloso, maggio, calabria, meteo, 2018