SHARE


Inizio settimana alle prese con nuovo peggioramento: possibili piogge e temporali

a cura di Eugenio Filice

L' inizio settimana sarà all'insegna dell'instabilità su buona parte dell'Italia, a causa dall'avvicinamento di un' area di bassa pressione attualmente presente sulle Baleari che, nelle prossime ore, raggiungerà la Sardegna e poi l'Italia del centro.

Anche la nostra regione sarà interessata da questo peggioramento, in particolare nella giornata di martedì, quando le temperature subiranno un nuovo rialzo a causa dell'attivazione di correnti meridionali umide e instabili.


 

Lunedì irregolarmente nuvoloso su tutta la regione con possibili piogge sparse soprattutto su alto Tirreno cosentino, reggino, versanti ionici catanzaresi e sul crotonese; nel corso della giornata alternanza di ampie schiarite con annuvolamenti associate a deboli piogge. Temperature in aumento di qualche grado.



Martedì cielo generalmente nuvoloso con piogge sparse localmente anche a carattere di rovescio e/o temporale in particolare dalla seconda parte. Temperature in ulteriore leggero aumento.

Mari & Venti

 

Lunedì mari generalmente mossi con venti moderati di direzione meridionale.

 

Martedì mosso il mar Tirreno con venti di direzione meridionale; molto mossi o agitati i bacini centro meridionali del mar Ionio. Altrove mossi con venti moderati dai quadranti meridionali.

 

Foto di Giuseppe Russo



del: 18-11-2018 - Tags: previsioni, meteo, calabria, cosenza, catanzaro, vibo, valentia, reggio, crotone, temperaure, instabilità