SHARE


In Europa arrivano i gelidi venti di BURAN (Бура́н), sud ai margini

Mancano ormai solo 72 ore all'arrivo di una poderosa ondata di gelo che investirà gran parte d'Europa. Sono in arrivo, direttamente dalle steppe Siberiane, i venti di Buran che provocheranno un drastico crollo delle temperature praticamente su quasi tutto il continente!

Le zone maggiormente colpite saranno la Russia, le repubbliche Baltiche, la parte orientale della penisola Scandinava, e l'Europa centrale tutta. In queste zone si raggiungeranno punte di gelo inusuali, come riportato dalla mappa delle temperature previste ad 850hPa (1500m in area libera) addirittura fino a -24°C, ben 16°C sotto le medie del periodo!

Gelo intenso anche al nord Italia, dove si raggiungeranno picchi di -12/-14°C (a quota 850hPa), valori circa 12/13°C sotto la media del periodo.

Rimarrà ai margini, invece, il sud Italia dove ci sarà un sensibile calo termico ma senza raggiungere picchi rilevanti. In Calabria non si scenderà sotto i -5°C (a 850hPa) e solo sulle zone più a nord della regione.

E' prematuro ancora entrare nel dettaglio circa le condizioni atmosferiche previste ma non è da escludere che tra lunedì e giovedì si possa registrare qualche nevicata fino a quote collinari. Seguiranno aggiornamenti.



del: 23-02-2018 - Tags: meteo, calabria, italia, europa, gelo, russia, siberia, buran, burian, calo, sensibile, temperature, ghiaccio, venti, neve