SHARE


Imminente ritorno del freddo intenso: neve fino a basse quote!

Un impulso di aria fredda Artica, ormai imminente, farà crollare le temperature su tutto il territorio e nelle prossime ore favorirà anche il ritorno di nevicate fino a basse quote.

Sabato Veloce aumento della nuvolosità con precipitazioni a partire dal settore ionico settentrionale, ove risulteranno più consistenti, in rapida estensione alle restanti zone. Le precipitazioni assumeranno carattere nevoso: inizialmente fino in pianura sul Cosentino e fino a 4/500m su Vibonese e Catanzarese (nei due centri di Cosenza e Vibo quindi non sono da escludersi fioccate); poi in serata la quota neve tenderà ad aumentare fino a 8/900m su Serre ed Aspromonte, fino a 5/700m su Cosentino, fino a 400m sul Pollino.

Da segnalare la presenza di forti venti settentrionali. Temperature in sensibile calo ovunque.

Domenica Nella notte ed al mattino residue deboli nevicate sui versanti orientali della Sila fino a 6/700m, graduale miglioramento altrove. Residue deboli precipitazioni interesseranno anche le Serre ed il Reggino con deboli nevicate sui monti oltre 8/1000m. Temperature senza grandi variazioni.

Mari & Venti:

Sabato Mari agitati con venti forti di Grecale.

Domenica Molto mosso il Tirreno, agitato lo Ionio con venti ancora forti da quadranti settentrionali.



del: 22-02-2019 - Tags: meteo, previsioni, tempo, calabria, neve, basse, quote, aria, artica, fredda, gelo