SHARE


Il caldo va via. Instabilità sulle aree tirreniche, in attesa di una settimana a tratti invernale.

a cura di Gianluca Muzzillo e Fabio Zimbo

 

Dalle immagini del satellite, in copertina, riferite alla serata di sabato 17 marzo, possiamo notare una estesa massa nuvolosa tra la Penisola Iberica e la Sardegna che nella giornata di domenica tenderà a interessare anche la Calabria apportando fenomeni sparsi soprattutto sui versanti tirrenici. Tale area perturbata è associata all'irruzione di aria fredda di origine artico-continentale che dalla Russia sta interessando la Gran Bretagna e che nei prossimi giorni tenderà a coinvolgere il bacino centrale del Mediterraneo apportando condizioni di tempo instabile, nonché un sensibile calo delle temperature, in particolare da metà settimanaanche sulla nostra regione che quindi, probabilmente, registrerà il ritorno a condizioni di tempo invernale.

 

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Domenica cielo irregolarmente nuvoloso, in mattinata, soprattutto su Tirreno cosentino e zone interne, con piogge associate tra il debole e il moderato che, a partire dalle centrali della giornata, tenderanno ad estendersi anche su vibonese e Tirreno reggino. Sui settori orientali della regione avremo cielo parzialmente nuvoloso con probabili deboli piogge solo su Jonio reggino e catanzarese. Temperature in sensibile calo ovunque.

 

Lunedì ancora strascichi instabili su versante tirrenico cosentino e zone interne, soprattutto in mattinata, con piogge che risulteranno localmente anche moderate. Cielo irregolarmente nuvoloso su crotonese, catanzarese e vibonese, dove potrebbero verificarsi piogge sparse tra il debole e il moderato. Nel pomeriggio sulle zone sopra citate si avranno parziali schiarite tuttavia non si escludono probabili deboli residue precipitazioni.

 

Mari e venti

Domenica venti moderati da sud-sudovest sia su bacini tirrenici che jonici con mari che risulteranno molto mossi.

 

Lunedì persisterà ovunque ventilazione da ovest-sudovest con mari molto mossi su Tirreno, mossi su Jonio.



del: 17-03-2018 - Tags: fronte, freddo, instabile, temperature, massa, nuvolosa