SHARE


Graduale miglioramento, ma farà ancora freddo con venti localmente forti di grecale

a cura di Natale Spadafora e Fabio Zimbo

 

La saccatura che apportato freddo e moderata instabilità con precipitazioni nevose a quote basse sui versanti ionici cosentini e crotonesi, è ormai in allontanamento sospinta verso oriente dalla vigorosa espansione dell'anticiclone azzorriano. Si prevede pertanto un miglioramento del tempo associato ad un graduale aumento delle temperature che, comunque, resteranno ancora sotto le medie del periodo sino a domenica 24.

 

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Venerdi sereno o poco nuvoloso ovunque, con nubi alte e stratiformi sui settori ionici centro meridionali e il veloce passaggio di nubi medie da nord. Temperature in aumento, specie nei valori massimi. Prudenza per venti di grecale con intensità di burrasca moderata o addirittura forte (punte di 80 km/h) (come riportato dalla mappa dei venti prevista per le ore 7:00 di venerdì, dal modello WRF-EMM2 by meteocenter.it in esclusiva per noi di www.meteoINcalabria.it) soprattutto nella prima parte della giornata su litorali tirrenici cosentini, zone nord della piana di Lamezia Terme, catena del Pollino, aree sud-orientali della Sila, e con intensità moderata a tratti forte sul crotonese e sulle aree ioniche al confine tra le province di Catanzaro e Reggio Calabria.

 

Sabato sereno o poco nuvoloso ovunque con rapido passaggio di innocue nubi medie da nord. Temperature stazionarie sempre su valori di poco al di sotto delle medie del periodo.

 

Mari & Venti

Venerdi mari ancora mossi o molto mossi, localmente agitato lo Ionio, con venti moderati / forti di grecale.

 

Sabato mari molto mossi o agitati con venti moderati di tramontana.



del: 21-12-2017 - Tags: freddo, neve, bassa, quota, miglioramento, alta, pressione, azzorre, aumento, temperature, nubi, sparse, venti, grecale, forti, burrasca, litorale, tirrenico, cosentino, dicembre, 2017, calabria