SHARE


Giovedì e venerdì variabile con pochi fenomeni...

a cura di Eugenio Filice

 

Siamo all'epilogo di questa fase di tempo decisamente fresca e instabile che ha interessato la nostra regione da diversi giorni: infatti da venerdì è previsto un progressivo aumento delle temperature che ritorneranno nelle medie stagionali, favorito dall'avvicinarsi di un promontorio anticiclonico di matrice Africana; tuttavia i maggiori effetti del suddetto anticiclone si avvertiranno all'inizio della prossima settimana.

 

Tempo previsto in dettaglio sulla Calabria nelle prossime 48 ore
 

Giovedì cielo da poco a parzialmente nuvoloso ovunque con fenomeni che insisteranno su area del Pollino e alto Ionio cosentino, nonchè sporadici piovaschi sul resto dei versanti ionici cosentini. Nubi sparse anche sui litorali e versanti tirrenici ove saranno possibili anche isolati piovaschi ma poco significativi. Temperature in leggero rialzo ma sempre abbondantemente sotto media.

 

Vener cielo poco nuvoloso ovunque; nel corso della giornata aumento della nuvolosità sulle aree montuose con possibili piogge su Pollino e Sila. Nubi un po' più compatte anche sui litorali e versanti tirrenici con possibilità anche di qualche isolato piovasco comunque poco significativo.  Temperature in ulteriore aumento sempre un po' al di sotto delle medie del periodo.

Mari & Venti

Giovedì molto mosso il mar Tirreno con venti moderati dai quadranti settentrionali; mosso il mar Ionio con venti di direzione settentrionale.

 

Venerdì mosso il mar Tirreno con venti moderati dai quadranti occidentali; poco mosso il mar Ionio con venti di direzione variabili.



del: 27-06-2018 - Tags: fresca, instabili, temperature, anticiclonico, promontorio, progressivo