SHARE

Giovedì di pausa in attesa di un nuovo peggioramento...

a cura di Eugenio Filice

 

In attesa del nuovo peggioramento che dovrebbe interessare la Calabria dalla giornata di venerdì specialmente sui versanti ionici (il condizionale è ancora d'obbligo dato le incertezze in gioco) causato dall'arrivo di un'intensa perturbazione dal nord Europa in discesa lungo il bordo orientale dell'anticiclone, le prossime ore saranno caratterizzate da tempo tutto sommato stabile, salvo deboli e locali fenomeni che potrebbero interessare i versanti tirrenici.


 

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime 48 ore

Giovedì cieli parzialmente nuvolosi con possibili piovaschi sui versanti tirrenici; altrove cieli generalmente poco nuvolosi. Dalla tarda serata aumento della nuvolosità su tutta la regione con possibili piogge che potrebbero interessare la Calabria meridionale. Temperature in rialzo di pochi gradi.

 

Vener generali condizioni di cieli nuvolosi con piogge sparse anche a carattere di rovescio e/o temporale soprattutto sui versanti ionici crotonesi, catanzaresi e reggini. Temperature stazionarie.

 

Mari & Venti 
Giovedì molto mosso il mar Tirreno con moto ondoso in attenuazione e venti che spireranno deboli dai settori occidentali; poco mosso il mar Ionio con venti deboli dai quadranti meridionali.

 

Venerdì il mar Tirreno sarà generalmente mosso o molto mosso ad esclusione del reggino che risulterà poco mosso; il mar Ionio sarà molto mosso o agitato ad esclusione del golfo di Corigliano che risulterà poco mosso.

 

foto in copertina di Domenico Timpano che ritrae il Laghetto Rumia (RC)


del: 08-11-2017 - Tags: peggioramento, calabria, perturbazione, anticiclone, tirrenici