SHARE


Gelo in arrivo, ultimi aggiornamenti per la Calabria

A cura di Alfredo De Rose

 

Nel nostro precedente intervento, ci siamo lasciati con diversi punti interrogativi, circa il coinvolgimento della Calabria nell'irruzione gelida di Buran che ormai avanza inesorabile verso ovest. Bene, stasera il principale modello europeo ECMWF, ci propone l'entrata più franca delle correnti gelide dalla porta della bora e la conseguente penetrazione di isoterme (temperatura ad 850 hpa) più basse verso sud.

mappa fonte metecociel

La nostra regione, si troverà sulla convergenza tra le correnti gelide in spinta da nordest ed un minimo depressionario in uscita verso la Grecia, nella serata di domenica, con conseguente instabilità che potrà protrarsi fino alla mattinata di lunedì. E' proprio in questo arco temporale, che le precipitazioni sul nostro territorio, potrebbero assumere  carattere nevoso fino a quote medio-basse. Rimangono tuttavia ancora incertezze, dovute alla discrepanza d'interpretazione dell'evoluzione meteo da parte del modello americano GFS, non particolarmente avvezzo ancora a far riversare il freddo verso le nostre lande.

E' necessario pertanto, attendere l'allineamento definitivo di tutti i centri di calcolo, per tracciare una prima previsione puntuale.

Restate sintonizzati su meteoincalabria



del: 23-02-2018 - Tags: gelo, buran, calabria, convergenza, contrasto, scorrimento, instabilità, nevicate, quote, basse