SHARE


Freddo ma con fenomeni instabili in graduale esaurimento.

a cura di Natale Spadafora

 

Correnti di aria artica hanno invaso il Mediterraneo centrale e nei prossimi giorni manterranno il clima freddo, seppur in un contesto secco. 

 

Previsioni del tempo in dettaglio

Lunedi possibili residui fenomeni su Vibonese e Reggino, con nevicate oltre i 700 m slm su Aspromonte e Serre Vibonesi, ma in un contesto di generale miglioramento. Altrove sereno o poco nuvoloso. Temperature in ulteriore calo.

 

Martedi tendenza ad un aumento della copertura nuvolosa già dal primo mattino ma con bassa probabilità di precipitazioni che, ad ogni modo, qualora e dove dovessero verificarsi, sarebbero nevose anche a quote collinari. Temperature in ulteriore calo.

 

Mari & Venti

Lunedi mari mosso o molto mossi con venti moderati di tramontana.

 

Martedi mari generalmente mossi con venti moderati di grecale.

 



del: 18-12-2017 - Tags: freddo, secco, aria, artica, piogge, neve, residue, aspromonte, serre, vibonese, dicembre, 2017