SHARE


Festività Pasquali pioggia o sole?

a cura di Fabio Chipino

Ci avviciniamo verso le festività Pasquali lasciandoci alle spalle il maltempo che ha caratterizzato gli ultimi giorni, con temperature che pian piano stanno rientrando su valori più consoni per il periodo. Nel frattempo, in questi giorni, un po’ tutti abbiamo sentito parlare di fantomatiche previsioni pasquali che addirittura ci proponevano, a giorni alterni, di scenari estivi e di bel tempo ovunque o di ondate di gelo siberiane, ma sappiamo bene che si tratta di titoli e titoloni solo per acchiappare like.

Detto ciò analizziamo quelle che potrebbero essere le condizioni meteo dei prossimi giorni.

La situazione attuale vede l’avanzare di un promontorio anticiclonico in area mediterranea, che però non riuscirà a resistere a lungo, tanto che nei prossimi giorni sarà scalzato dall’ingresso di una perturbazione di origine nord Atlantica. Tale perturbazione  apporterà un generale e netto peggioramento delle condizioni meteorologiche.

Venerdì 30 e sabato 31 marzo  per la nostra regione saranno giornate caratterizzate prevalentemente da condizioni di tempo soleggiato o perlopiù variabili e, grazie al richiamo di correnti più miti da sud, le temperature subiranno un netto aumento con valori piacevoli e primaverili con massime comprese tra 20° e 25°. Tutto ciò non durerà a lungo, infatti in base agli ultimi aggiornamenti, a partire dalla sera di sabato e nella seguente giornata di Pasqua saremo interessati dalla già citata perturbazione atlantica che porterà con se oltre a condizioni di generale maltempo anche un netto calo termico.

Previsioni nel dettaglio per il weekend pasquale (1a tendenza):

  • PASQUA Domenica 1 Aprile, avremo condizioni di cielo da irregolarmente nuvoloso a nuvoloso con piogge sparse più frequenti sui versanti tirrenici della Calabria e zone interne dove, a causa del repentino calo termico, in montagna si potrebbero verificare nuove nevicate a quote medio-alte. Nel resto della regione permarranno condizioni di generale variabilità con possibilità di piovaschi. Temperature in netto calo, con ritorno del freddo, a causa dei valori che scenderanno sotto le medie del periodo.
  • PASQUETTA Lunedì 2 Aprile dovremmo assistere ad un generale e netto miglioramento del tempo, salvo sporadiche e deboli piovaschi sui versanti tirrenici e zone interne, comunque in rapido esaurimento nel corso della mattinata. Nelle altre zone della regione tempo più stabile e soleggiato. Le temperature saranno in generale lieve aumento.

Ovviamente visto il long range previsionale vi consigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti dove troverete più dettagli sulle previsioni pasquali, sempre su www.meteoINCalabria.it



del: 29-03-2018 - Tags: pasqua, pasquetta, 2018, calabria, pioggia, neve, miglioramento, freddo, perturbazione