SHARE

Ecco il vero autunno: piogge e maltempo per buona parte della prossima settimana!

a cura di Fabio Chipino

 

La perturbazione atlantica annunciata nei giorni scorsi, ha raggiunto tra la notte scorsa e la giornata odierna, le regioni settentrionali e centrali d’Italia, apportando piogge diffuse e temporali localmente davvero intensi. Nel corso delle prossime ore e soprattutto nella giornata di domani, tale perturbazione provocherà un netto peggioramento delle condizioni meteorologiche anche al sud, portando finalmente le vere piogge di stampo autunnale. Non si tratterà infatti, di un peggioramento breve e veloce, ma  di un affondo in grado di aprire le porte al tanto atteso “flusso Atlantico” verso il cuore del  Mediterraneo e quindi della nostra penisola, che dovrebbe garantire diffuso maltempo  per diversi giorni.

Già da domani la perturbazione favorirà condizioni di generale maltempo anche sulla nostra regione, come vediamo dall’articolo sul peggioramento previsto per domani Lunedì 06 Novembre.

Ad inizio settimana l’isolamento di un nucleo di bassa pressione (“cut-off”) nel cuore del Mediterraneo, con il suo  spostamento da nord-ovest verso sud –est, garantirà condizioni di maltempo anche sulla Calabria, con piogge e temporali.

Martedì 7 avremo inizialmente ancora piogge specie nei versanti tirrenici della regione: le condizioni dovrebbero migliorare dal pomeriggio su tutto il territorio regionale.

Mercoledì 8 torneranno le piogge anche se a carattere meno intenso rispetto ai giorni scorsi interessando principalmente i versanti tirrenici. Variabile sul resto della regione e comunque in generale miglioramento dal pomeriggio.

Le temperature risulteranno pressoché stazionarie domani  ed  in generale diminuzione nel corso della settimana, riportandosi quindi ben al di sotto delle medie del periodo, tanto da permettere, probabilmente, nel corso della settimana qualche nevicata sulle vette dell'appennino calabrese.

La tendenza oltre questa data si fa incerta, ma quello che si evince dai modelli (GFS e ECMWF) è, come già accennato, di nuove perturbazioni atlantiche in ingresso nel Mediterraneo.

Quindi se i modelli dovessero restare su questa linea di tendenza, il nuovo affondo previsto per metà settimana, porterà con se nuove piogge e temporali, ma di questo ne riparleremo nei prossimi aggiornamenti.

 


del: 05-11-2017 - Tags: saccatura, atlantica, cutoff, peggioramento, perturbazione, piogge, temporali, neve, abbassamento, temperature, novembre, 2017