SHARE


Domenica variabile. Lunedi piogge sparse, venti forti e possibili mareggiate...

a cura di Eugenio Filice

L'ingresso di una nuova e veloce perturbazione causerà un moderato peggioramento sulla nostra regione che interesserà principalmente i versanti tirrenici della Calabria dalla seconda parte della giornata di domenica.

Le intense correnti nord-occidentali nella giornata di lunedì favoriranno il deciso aumento del moto ondoso sul mar Tirreno, che risulterà agitato o addirittura molto agitato, infatti si prevedono possibili mareggiate poichè le raffiche di maestrale potrebbero raggiungere valori tra 50 e 60 km/h.

 

Domenica al mattino nubi sparse sui versanti tirrenici del reggino e vibonese con possibili piogge; altrove cieli per lo più poco nuvolosi.

Dal pomeriggio/sera aumento della nuvolosità sui versanti tirrenici ed interni con piogge sparse localmente anche a carattere di rovescio e/o temporale; sui versanti ionici cieli parzialmente nuvolosi senza fenomeni di rilievo. Temperature in temporaneo rialzo di qualche grado.

Lunedì al mattino insisterà una moderata instabilità sui litorali tirrenici, in particolare su reggino e vibonese, in esaurimento nel corso della giornata; altrove cielo da poco a parzialmente nuvoloso.

 

Mari & Venti

Domenica molto mosso il mar Tirreno con moto ondoso in aumento nel corso della seconda parte della giornata con venti sostenuti di direzione occidentale; mosso il mar Ionio con venti dai quadranti occidentali.

Lunedì agitato o a tratti molto agitato il mar Tirreno con venti forti a tratti di burrasca dai quadranti occidentali; mosso il mar Ionio con venti di direzione occidentale.

 

Foto di copertina di Flavia Tundis



del: 08-12-2018 - Tags: previsioni, meteo, calabria, cosenza, catanzaro, vibo, valentia, reggio, crotone, perturbazione, maestrale, correnti