SHARE


Domenica di maltempo, lunedì ancora instabilità residua...

a cura di Eugenio Filice

Continua la fase di tempo instabile che sta interessando la nostra regione da diversi giorni, infatti domenica è previsto un nuovo peggioramento, causato da un' area di bassa pressione attualmente presente tra le Baleari e la Sardegna, in veloce evoluzione verso est, che porterà piogge e nevicate sui monti ma solo a quote medio-alte.

 

Previsioni del tempo sulla Calabria

Domenica generali condizioni di cielo nuvoloso con piogge sparse ovunque localmente anche a carattere di rovescio e/o temporale sui versanti ionici, e nevicate sui monti con quota neve che varierà nel corso della giornata dai 1300 m slm del primo mattino sino ai 1600/1700 m slm delle ore centrali per ritornare ai 1300 m slm nel pomeriggio/sera. Temperature in leggero rialzo ma sempre al di sotto delle medie stagionali.

 

Lunedì generali condizioni di cieli parzialmente nuvolosi con deboli fenomeni distribuiti a macchia di leopardo che risulteranno nevosi al di sopra dei 1400-1500 mt slm. Temperature stazionarie che risulteranno di alcuni gradi al di sotto delle medie del periodo.


 

Mari & Venti

Domenica il mar Tirreno sarà generalmente poco mosso con moto ondoso in aumento dalla tarda mattinata o primo pomeriggio, con venti inizialmente a regime di brezza in rinforzo di direzione occidentale nel corso della giornata; il mar Ionio sarà generalmente molto mosso ad esclusione del golfo di Corigliano che sarà poco mosso con venti moderati di direzione meridionale.

 

Lunedì mari generalmente mossi con moto ondoso in riduzione nel corso della giornata; i venti spireranno deboli dai quadranti occidentali sul mar Tirreno e deboli meridionali sul mar Ionio.



del: 24-03-2018 - Tags: instabile, peggioramento, tempo, bassa, pressione, neve, monti, calabria, marzo, 2018