SHARE

Domenica 27 agosto: temperature alte e venti localmente intensi

Si conferma una domenica 27 agosto con tempo bellomari quasi calmi o poco mossi, e temperature ancora in leggero aumento, grazie alla già anticipata rimonta dell'anticiclone africano.

Per quanto riguarda in particolare le temperature, analizziamo la mappa di previsione delle stesse per le ore 13:00 di domenica 27 agosto, come elaborata dal modello ad alta risoluzione WRF-EMM2 by meteocenter.it in esclusiva per noi di meteoincalabria.it: in tale mappa (visionabile cliccando l'immagine di copertina) la colorazione riflette le temperature previste per quell'ora: le (limitatissime) aree colore verde indicano temperature intorno ai 20°; man mano che si passa al giallo, all'arancio, al rosso, al rosso scuro, per finire al marrone, le temperature salgono gradualmente secondo la legenda indicata in basso.

Dalla suddetta mappa, pertanto, si può osservare come le aree in cui sono previsti i valori di temperatura maggiori siano:

la valle del Crati, ove risiede Cosenza e il suo hinterland (RendeMontalto Uffugo, etc.): qui sono previste temperature massime di 36°/37° con i picchi più alti nel cuore della valle (zona di Torano Scalo e Mongrassano stazione, per intenderci).

- l'entroterra del versante ionico cosentino piana di Sibari ove risiedono Corigliano CalabroVillapianaRossanoCrosia, Calopezzati, etc..: temperature massime anche qui intorno ai 34°/36°

area urbana catanzarese con temperature fra i 32° e i 34°;

valle del Mesima ed entroterra del vibonese: con picchi di 31°/32°;

- entroterra dei versanti ionici catanzaresi e reggini con temperature massime fra i 32° e i 33°.

temperature intorno ai 31°/32° anche su Reggio Calabria.

Meno calde, con temperature massime intorno ai 28°/29°, le zone litoranee tirreniche grazie all'azione delle brezze marine.

Temperature intorno ai 30°/32° invece, per le aree litoranee ioniche: pertanto anche i quartieri rivieraschi di Crotone godranno di massime intorno ai 31°.

 

Un discorso particolare meritano le aree ioniche reggine e del basso catanzarese (da Catanzaro passando per Soverato, Gioiosa Ionica, Siderno, Locri fino a Bova Marina e Melito di Porto Salvo): a partire dal tardo promeriggio / sera, infatti, si attiveranno venti moderati a tratti forti da nord-ovest (vedi figura successiva): venti, quindi, in discesa dalle aree montuose delle Serre vibonesi che tenderanno a far abbassare i tassi d'umidità ma anche a far rimanere le temperature di queste zone piuttosto alte (localmente intorno ai 27°/28°) anche durante le ore notturne

Sui 26°/28° infine, le temperature massime nelle zone turistiche montane come Camigliatello (CS), Lorica (CS), villaggio Palumbo (KR), villaggio Mancuso (CZ), Gambarie d'Aspromonte (RC).


del: 26-08-2017 - Tags: mappa, wrf, emm2, temperature, cosenza, catanzaro, crotone, catanzaro, reggio, calabria, corigliano, rossano, 37°, agosto, 2017, anticiclone, africano, gioiosa, siderno, bova, melito