Il Blog di Meteo in Calabria
SHARE


Blog

Inizia una parentesi anticiclonica, sotto una tesa tramontana fredda

a cura di Alfredo De Rose Dopo il passaggio di una veloce perturbazione, il tempo ora volge al bello con cieli sereni e tersi, ripuliti da una sostenuta tramontana fredda per la giornata di martedì. Sarà piuttosto rigido inizialmente, ma già dalla giornata di mercoledì, avremo una ripresa della temperatura sotto l’effetto di più miti correnti occidentali. Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore. Martedì : generalmente sereno o poco nuvoloso, parziali annuvolamenti li potremmo ritrovare solo sul crotonese e Sila nordorientale. Temperatura in diminuzione. Mercoledì : generalmente sereno o poco nuvoloso ovunque, con temper

Tags: previsioni, meteo, calabria, cosenza, catanzaro, vibo, valentia, reggio, crotonesereno, tramontana, freddo, secco [Leggi tutto]

Capodanno al freddo secco a causa della tramontana localmente forte

a cura di Eugenio Filice Come anticipato negli articoli precedenti, l'innalzamento sulla Gran Bretagna di un robusto anticiclone presente sull'Europa occidentale da diversi giorni, sta favorendo la discesa lungo il bordo orientale dell'alta pressione stessa, di aria molto fredda di origine artica verso il centro-sud Italia, causando anche sulla nostra regione, nelle giornate di San Silvestro e Capodanno, un brusco calo delle temperature, che risulteranno di alcuni gradi al di sotto delle medie stagionali, e deboli nevicate a quote collinari sui versanti orientali del cosentino e del crotonese.     Lunedì cielo da poco a parzialmente nuvoloso sui versan

Tags: previsioni, meteo, calabria, cosenza, catanzaro, vibo, valentia, reggio, crotone, temperaure, tramontana, sansilvestro, capodanno, cosentino, crotonese [Leggi tutto]

meteo di martedì e mercoledì: insistono locali fenomeni instabili pomeridiani

a cura di Gianluca Muzzillo Ancora condizioni di tempo primaverile sulla nostra regione. Nonostante tutto, persisteranno isolati piovaschi e locali rovesci nelle ore diurne, specialmente sui rilievi ed aree interne. Il tutto a causa dello scivolamento di aria fredda in quota sul bordo orientale della cella alto pressoria presente tra penisola scandinava ed Europa settentrionale.   Martedì avremo rovesci che colpiranno, nelle ore pomeridiane, in particolar modo l’altopiano Silano nordorientale, possibile estensione dei fenomeni, nella tarda mattinata, su valle del crati ; nel pomeriggio su medio-alto crotonese e settori ionici del cosentino. Possibili rovesci pomeridian

Tags: instabilità, pomeridiana, rovesci, sila, pollino, orsomarso, serre, aspromonte, ioniche, cosentino, altocrotonese, primavera, maggio, 2018 [Leggi tutto]

Meteo week-end: maltempo diffuso, specie sui versanti ionici

a cura di Alfredo De Rose Un vortice ciclonico posizionato a sud della calabria, distribuirà maltempo su gran parte della nostra regione tra la prossima notte e la prima parte della giornata di domani. Le aree più colpite, come già preannunciato nei nostri precedenti articoli, saranno quelle ioniche. Particolarmente abbondanti potrebbero risultare gli accumuli di pioggia tra il settore ionico reggino e basso catanzarese e tra versante ionico crotonese e cosentino. Oltre a piogge e rovesci, è previsto anche il ritorno della neve sui rilievi, con accumuli localmente abbondanti su Aspromonte e Sila nordorientale. Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Tags: maltempo, rovesci, temporali, nubifragi, ioniche, nevicate, aspromonte, serre, sila, pollino, vortice, ciclonico, disagi, mareggiate, crotonese [Leggi tutto]

Focus sul maltempo di sabato: piogge diffuse e neve sui monti

a cura di Fabio Zimbo   Come preannunciato ormai da giorni, siamo all'inizio di un peggioramento che avrà il merito di riportare l'inverno (quest'anno a dire il vero un po' latitante) sulla nostra regione. La causa è da ricercarsi in una profonda saccatura in affondo sin verso il nord Africa, capace di generare, a partire dal pomeriggio di oggi, una bassa pressione dinanzi le coste libiche, che tenderà poi a risalire, approfondendosi sempre più, scorrendo sul mar Ionio e andando ad ubicarsi, nella mattina di domani, sabato 10 febbraio, più o meno a metà strada fra la nostra regione e la Grecia con un minimo al suolo di be

Tags: saccatura, bassa, pressione, piogge, diffuse, neve, aspromonte, sila, greca, serre, vibonesi, pollino, basso, Ionio, crotonese, calabria, febbraio, 2018 [Leggi tutto]

Meteo di venerdì e sabato: in attesa di un nuovo peggioramento a partire dai versanti ionici

a cura di Alfredo De Rose Una perturbazione collegata ad un minimo depressionario in formazione a sud della Sicilia, risalirà verso nord-nordest tra la serata di domani e la giornata di sabato, interessando soprattutto i versanti ionici della Calabria. Le precipitazioni potrebbero risultare localmente abbondanti e tornernno le nevicate sui principali rilievi della regione. Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore. venerdì : iniziali condizioni di cielo  poco nuvoloso a cui seguirà, nel corso della giornata, della variabilità diffusa con annuvolamenti parziali in intensificazione da sud, dalla serata giungeranno piogge sui versanti ionici a parti

Tags: peggioramento, ioniche, rovesci, temporali, neve, aspromonte, serre, sila, reggino, catanzarese, crotonese, minimo, depressionario [Leggi tutto]

Precipitazioni in intensificazione nelle prossime 12 ore, seguirà un miglioramento

a cura di Alfredo De Rose   Si sposta dallo ionio verso la Grecia, il minimo depressionario che ha distribuito deboli precipitazioni, specie sui settori ionici del cosentino e crotonese. Dopo un ulteriore peggioramento previsto tra la prossima notte e domani mattina, avremo un graduale miglioramento delle condizioni meteo sulla nostra regione, anche se permarrà, sui settori tirrenici, una certa variabilità. Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore. sabato : variabilità diffusa con addensamenti più intesi sui settori ionici dove saranno possibili piogge al mattino tra il settore cosentino e quello crotonese. Nevicate al mattino sui rilievi della

Tags: piogge, rovesci, mattino, ioniche, cosentino, crotonese, nevicate, sila, greca, grande, tramontana, variabilità [Leggi tutto]

Ancora freddo e qualche fiocco di neve, ma venerdì migliora

a cura di Natale Spadafora   Ancora molto freddo con precipitazioni sparse sullo Ionio cosentino e sul crotonese, nevose anche a quote basse, ma nella giornata di venerdì 22 si registrerà un generale miglioramento con graduale aumento delle temperature. Giovedi generalmente sereno o poco nuvoloso, salvo locali addensamenti, su alto Ionio e Crotonese, associati a deboli precipitazioni che assumeranno carattere nevoso a quote collinari. Clima ancora molto freddo.   Venerdi sereno o poco nuvoloso ovunque. Temperature in aumento, specie nei valori massimi, rientranti nelle medie del periodo.   Mari & Venti Giovedi mari generalmente mossi o molto mossi

Tags: meteo, calabria, freddo, artico, temperature, neve, instabilità, ioniche, sila, greca, crotonese [Leggi tutto]

Mercoledì e giovedì: FREDDO, qualche fiocco di neve...

Come preannunciato l’aria artica ha invaso la Calabria. Nella giornata di ieri si sono raggiunte temperature anche di diversi gradi sotto lo zero:  fino a -15°C in Sila nei pressi degli impianti di risalita di Lorica, -11°C sulla vetta silana di Botte Donato, quasi -6°C a Serra San Bruno nel Vibonese, -4°C a Gambarie d’Aspromonte, sottozero anche a valle con quasi -3°C a Cosenza, addirittura di poco sottozero anche a Rosarno in pianura. Anche nelle prossime ore il clima rimarrà molto freddo seppur in un contesto di generale bel tempo, salvo un po’ d’instabilità sull’alto Ionio dove non si esclude qualche fiocco di neve a

Tags: meteo, calabria, freddo, artico, sila, alto, ionio, neve, crotonese [Leggi tutto]

Notte nevosa anche a quote basse su tutta la Calabria [FOTO & DETTAGLI]

a cura di Fabio Zimbo   L'irruzione di una saccatura di origine artica in parziale retrogressione dall'Europa centro-orientale, ha apportato valori di temperatura davvero molto bassi alle alte quote (500 hPa, ovvero circa 5440 m slm in questa occasione). Tale saccatura, con asse nord-est --> sud-ovest, sfondando sul basso Tirreno ha generato una piccola area di bassa pressione sul Golfo di Lamezia, andando inoltre a instabilizzare l'atmosfera a causa del contrasto tra la suddetta aria gelida in alta quota e le temperature relativamente miti dei bassi strati a contatto con le superfici marine. Il risultato è stata la nascita e lo sviluppo, a largo delle cost

Tags: neve, calabria, quote, basse, mongiana, serre, vibonesi, gambarie, camigliatello, lorica, villaggio, mancuso, crotonese, parco, astronomico, lilio, celle, temporali, grandine, graupel, calabria, dicembre, 2017 [Leggi tutto]