Il Blog di Meteo in Calabria
SHARE


Blog

Domenica con nubi sparse e qualche piovasco. Lunedì ulteriore instabilità pomeridiana.

a cusa di Gianluca Muzzillo Un corridoio di bassi geopotenziali sta convogliando aria fredda in alta quota da oriente verso il sud della nostra penisola. Il risultato sarà instabilità, prevalentemente nelle ore centrali della giornata, che ci accompagnerà in questo fine settimana e per buona parte della prossima   Domenica avremo ovunque condizioni di tempo variabile con piogge deboli su Pollino, Sila, Serre vibonesi, pedemontane crotonesi e basso Tirreno cosentino. Temperature nella media stagionale.   Lunedì avremo instabilità in particolar modo tra mattinata e pomeriggio. Piogge deboli o moderate si potranno avere su Sila, Pollin

Tags: geopotenziali, bassi, correnti, fredde, est, instabilità, pomeridiana, calabria, monti, maggio, 2018 [Leggi tutto]

Ancora tempo variabile con temperature in aumento...

La penisola italiana, in questo inizio settimana, risulterà quasi spaccata in due. Il vasto centro di bassa pressione posizionato tra Francia e penisola Iberica sta infatti veicolando correnti umide, più fresche ed instabili sulle regioni del nord, mentre sul centro sud si assisterà ad un richiamo di aria più calda dal continente africano.   Previsioni in dettaglio sulla Calabria Martedì avremo condizioni di cielo poco nuvoloso su tutta la regione. Le temperature si manterranno su valori al di sopra della media stagionale.   Mercoledì già dalla notte avremo possibili piovaschi sul Reggino ed a seguire possibili anche su vibone

Tags: perturbazioni, atlantiche, correnti, sud, mite, caldo, primavera, calabria, aprile, 2018, venti, forti [Leggi tutto]

Tra giovedì e venerdì il clou del peggioramento, con neve a quote localmente basse...

a cura di Giovanni Luca Muzzillo e Fabio Zimbo Dalla sinottica riportata sotto e in copertina, si evince come stiamo entrando nel clou di questo peggioramento di stampo decisamente invernale. In particolare, giovedì, l'affondo sul bacino occidentale del Mediterraneo della saccatura di origine artico-continentale che nei giorni scorsi ha riportato freddo e neve sull'Europa centro-settentrionale, favorirà la risalita sullo Ionio di una bassa pressione dal Golfo di Sirte (Libia) che tenderà ad approfondirsi sino a raggiungere un minimo di 990 hPa, apportando sulla nostra regione maltempo diffuso e convogliando nel contempo venti più freddi da

Tags: peggioramento, instabili, temperature, correnti, umide, neve, sila, pollino, aspromonte, calabria, marzo, 2018 [Leggi tutto]

Nubi sparse e qualche debole fenomeno, poi da venerdì sensibile aumento termico...

Nelle prossime ore temperature in aumento, soprattutto da venerdì, per l’arrivo di correnti meridionali che anticipano una perturbazione legata a una vasta area depressionaria attualmente presente sul Nord Atlantico. Tale perturbazione apporterà sulla nostra regione un peggioramento del tempo a partire da sabato.   Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore. Giovedì nubi medio-alte un po’ ovunque con possibilità di fenomeni che, comunque, saranno possibili solo dal pomeriggio/sera su versanti tirrenici del cosentino e zone interne in genere. Temperature in diminuzione le minime, quindi un risveglio mattutino un po' più fr

Tags: aumento, temperature, correnti, sud, africa, polveri, desertiche, cielo, lattiginoso, calabria, marzo, 2018 [Leggi tutto]

Meteo di mercoledì e giovedì: residui fenomeni instabili, poi generale miglioramento...

Sul Mediterraneo continuano a scorrere correnti umide di origine atlantica che apporteranno a fasi alterne un po’ d’instabilità soprattutto sui versanti tirrenici; il tutto però in via di miglioramento sin dal pomeriggio di mercoledì14. La fase più stabile dovrebbe durare circa 48 ore in attesa, poi, di una nuova perturbazione, sempre di origine atlantica, che dovrebbe influenzare il tempo del weekend apportando maltempo diffuso.   Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore. Mercoledì nubi irregolari sulle zone tirreniche con piovaschi sparsi e deboli nevicate oltre i 1500 m slm sui versanti occidentali dell'Appennino calabres

Tags: correnti, umide, atlantico, instabilità, miglioramento, venti, forti, golfo, corigliano, squillace, catanzaro [Leggi tutto]

Ritornano le piogge

Correnti umide di origine Atlantica scorrono sul Mediterraneo apportando tempo instabile con piogge sparse.   Lunedì dal pomeriggio peggioramento del tempo a partire dall’alto Tirreno in estensione sulle restanti aree tirreniche e zone interne. Poco nuvoloso, invece, sui versanti ionici.   Martedì piogge sparse su zone tirreniche ed interne, nevischio sulle vette di Pollino e Sila. Tempo migliore invece sulle zone Ioniche. Temperature in lieve calo.   Mari & Venti Lunedi molto mosso il Tirreno, poco mosso o mosso lo Ionio. Venti deboli o moderati da quadranti occidentali.   Martedì Tirreno ancora molto mosso, Ionio poco mosso.

Tags: meteo, calabria, correnti, atlantiche, piogge, instabilità [Leggi tutto]

Meteo di giovedì e venerdì: fine della fase fredda, irrompono venti da sud!

a cura di Eugenio Filice Nelle prossime ore l'approfondimento e l'avvicinamento di un'area di bassa pressione sulla penisola iberica attiverà in risposta l'attivazione di correnti miti provenienti dal nord-Africa che causeranno un deciso aumento delle temperature sulla nostra regione. Nella giornata di venerdì, inoltre, è atteso anche un debole peggioramento che interesserà principalmente i versanti tirrenici ed interni della Calabria settentrionale.   Tempo in dettaglio sulla Calabria    Giovedì cieli parzialmente nuvolosi con possibili deboli piogge in particolar modo sui versanti ionici. Temperature in rialzo di div

Tags: penisola, iberica, correnti, miti, temperature [Leggi tutto]

Gelo Siberiano in cammino verso l'Europa, ma quali effetti su di noi?

S'è ormai diffusa, tra i mass media, la notizia che dal fine settimana è attesa una forte ondata di gelo Siberiano che apporterà un drastico calo termico con valori sottozero e nevicate diffuse. Ma cosa c'è di vero? Analizziamo la situazione Prima di entrare nei dettagli vogliamo fare una premessa. La meteorologia è una scienza complessa che, nonostante i numerosissimi progressi fatti in materia negli ultimi decenni, ancora presenta tante incertezze, tanto è vero che si fanno previsioni del tempo e non certezze. Per intenderci il matematico e meteorologo Edward Lorenz nel 1972 disse "il batter d'ali di una farfalla in Brasile pu&og

Tags: ondata, gelo, siberiano, inverno, correnti, buran, neve, freddo, temperature, calo, sotto, media [Leggi tutto]

Correnti occidentali umide sulla Calabria: variabilità con deboli fenomeni...

a cura di Natale Spadafora e Fabio Zimbo   Lo scenario europeo è caratterizzato dalla presenza di un profondo vortice sull’Islanda (con un minimo di 950/955 hPa) alimentato da aria polare marittima fredda che apporterà pesante maltempo sulle Isole Britanniche e sulla Scandinavia, in un contesto di marcato flusso zonale, cioè con direzione ovest --> est senza, quindi, possibilità di quegli scambi meridiani che avrebbero potuto far affluire aria più fredda anche sui nostri territori. Saremo quindi interessati da correnti umide di ponente, che dall’Atlantico s’infiltrano fin verso il Mediterraneo centrale, penalizzando il tempo pre

Tags: vortice, islanda, maltempo, correnti, occidentali, umide, ponente, piogge, piovaschi, neve, gennaio, 2018, calabria [Leggi tutto]

Domenica con debole instabilità su parte dei versanti tirrenici...

a cura di Natale Spadafora   Due figure bariche al suolo dominano la scena a scala continentale: l'alta delle Azzorre e un'area d'alta pressione con massimo di 1040 hPa centrato fra Russia e Finlandia. Quest'ultima sta convogliando aria molto fredda di origine polare continentale sull'Europa dell'est: tale massa d'aria però, non sarà capace di giungere sin verso l'Italia la quale, infatti, si trova in una sorta di "terra di mezzo" alle prese con l'influenza marginale di una saccatura sulla penisola Iberica e con flussi di aria umida da occidente che apporteranno condizioni di variabilità con piovaschi pi

Tags: anticiclone, azzorre, russia, aria, fredda, polare, continentale, italia, correnti, umide, neve, piovaschi, sila, pollino, gennaio, 2018, calabria [Leggi tutto]