Il Blog di Meteo in Calabria
SHARE


Blog

Peggioramento e calo delle temperature sui versanti tirrenici a partire da venerdì pomeriggio...

a cura di Eugenio Filice Si prospetta sulla nostra regione un fine settimana all'insegna della variabilità e di una debole instabilità, accompagnata da una diminuzione delle temperature, in particolar modo sui versanti tirrenici a causa del transito sull'Italia di una depressione che sta causando diffuso maltempo sul centro-nord Italia. Venerdì nubi sparse sui versanti tirrenici con possibili deboli piogge sopratutto a partire dal pomeriggio; altrove generalmente poco nuvoloso con possibili senza fenomeni degni di nota. Temperature in calo di alcuni gradi sui versanti tirrenici ed interni, stazionarie altrove. Dalle ore centrali della giornata si attive

Tags: peggioramento, depressione, italia, diminuzione, temperature, calabria, giugno, mari, molto, mossi, 2018 [Leggi tutto]

Giovedì caldo e localmente ventoso, venerdì debole peggioramento sulle aree tirreniche.

a cura di Eugenio Filice Nelle prossime ore l'arrivo di una nuova depressione sul Mediterraneo centrale causerà un peggioramento sull'Italia centro-settentrionale interessando inizialmente la Sardegna; la Calabria resterà ai margini di tale peggioramento sebbene deboli fenomeni potrebbero interessare i versanti tirrenici della nostra regione nella giornata di venerdì. Giovedì cielo sereno o poco nuvoloso ovunque salvo locali velature o stratificazioni. Temperature in rialzo specialmente sui litorali tirrenici, vibonese e piana di Gioia Tauro. Da segnalare la presenza di venti forti meridionali sull'area dello stretto, moderati a tratti for

Tags: depressione, italia, calabria, meteo, peggioramento, venti, forti, levante, tirreno, aumento, temperature, caldo, vibonese, piana, gioia, tauro, giugno, 2018 [Leggi tutto]

Giro d'Italia con tempo variabile. Locale instabilità pomeridiana sui monti.

a cura di Gianluca Muzzillo Nelle prossime assisteremo ad un parziale rialzo sia dei valori di geopotenziale che di pressione sulla nostra penisola, a partire dalle regioni meridionali. Ma si tratta comunque di una tregua che durerà poche ore. Già all’inizio della prossima settimana sembra prospettarsi l’arrivo di una fase di maltempo più organizzata per l’affondo sul Mediterraneo di una goccia fredda di origine atlantica.   Venerdì sarà all’insegna dell’instabilità pomeridiana (ovvero piovaschi e rovesci) soprattutto su Sila, Pollino e alto Ionio cosentino, anche se non possono escludersi rapidi fenomeni

Tags: giro, italia, meteo, tempo, calabria, pizzo, praia, mare, calabria, maggio, 2018, parzialmente, nuvoloso, variabile, rovesci, sila, pollino, aspromonte [Leggi tutto]

Buràn si , Buràn no . Cosa avverrà in Calabria nei prossimi giorni?

a cura di Fabio Chipino   Negli ultimi giorni, molti di voi avranno letto o sentito parlare del cosiddetto "Buràn bis". Ma cerchiamo di fare chiarezza e capire se e dove questo evento tornerà e quale zone dell’Italia ne saranno eventualmente interessate. Sappiamo bene che il mese di marzo, rappresenta un mese di transizione tra l’inverno, ormai agli sgoccioli, e l’inizio della primavera. Quest'ultima, come noto, è una fase climatica molto variabile a tratti anche perturbata, dove si alternano giornate tiepide e solari a giornate fredde e piovose tipicamente invernali. Detto ciò ed in base agli ultimi ag

Tags: artico, continentale, afflusso, peggioramento, aria, fredda, piogge, maltempo, neve, temporali, calabria, sud, italia, marzo, 2018, primavera [Leggi tutto]

In Europa arrivano i gelidi venti di BURAN (Бура́н), sud ai margini

Mancano ormai solo 72 ore all'arrivo di una poderosa ondata di gelo che investirà gran parte d'Europa. Sono in arrivo, direttamente dalle steppe Siberiane, i venti di Buran che provocheranno un drastico crollo delle temperature praticamente su quasi tutto il continente! Le zone maggiormente colpite saranno la Russia, le repubbliche Baltiche, la parte orientale della penisola Scandinava, e l'Europa centrale tutta. In queste zone si raggiungeranno punte di gelo inusuali, come riportato dalla mappa delle temperature previste ad 850hPa (1500m in area libera) addirittura fino a -24°C, ben 16°C sotto le medie del periodo! Gelo intenso anche al nord Italia, dove si ra

Tags: meteo, calabria, italia, europa, gelo, russia, siberia, buran, burian, calo, sensibile, temperature, ghiaccio, venti, neve [Leggi tutto]

L'Europa si prepara ad una grande ondata di GELO SIBERIANO

L'inverno sta per mostrare la sua parte più cruda su gran parte del continente. Da più giorni ormai si parla di riscaldamento stratosferico, di split del vortice polare ecc ecc (vedi qui)...tralasciando i tecnicismi quello che c'è da sapere è che dal prossimo fine settimana la maggior parte del territori Europei si ritroveranno letteralmente congelati!! Masse d'aria insolitamente gelide (punte anche inferiori a -20°C a 1500m in aria libera!!) si muoveranno dalle steppe Siberiane verso l'Europa....e quando diciamo "insolitamente gelide" non è sensazionalismo ma rappresenta per filo e per segno quello che prevedono i principali

Tags: meteo, calabria, gelo, siberiano, italia, europa, ondata, freddo [Leggi tutto]

GELO in probabile partenza dalla Siberia...destinazione?

a cura di Fabio Zimbo   Tra il 10 e l'11 febbraio, cioè circa una settimana fa, è avvenuto un fenomeno meteorologico imponente che potrebbe avere importanti conseguenze sull'evoluzione del tempo anche sull'Italia. Usando le parole più semplici possibili l'evento può spiegarsi nel modo seguente. L'atmosfera si può suddividere in diverse porzioni in base alla quota. Quella in cui viviamo noi è la troposfera che si sviluppa, alla nostra latitudine, tra il suolo e i 10-12 km di quota. Sopra la troposfera v'è la stratosfera che si sviluppa tra i 10-12 km e i 45-50 km.  In inverno, usualmente, nella stratosfera

Tags: vortice, polare, troposferico, stratosferico, vps, vpt, freddo, gelo, siberiano, antizonale, major, minor, warming, neve, italia, calabria, febbraio, 2018 [Leggi tutto]

Domenica con debole instabilità su parte dei versanti tirrenici...

a cura di Natale Spadafora   Due figure bariche al suolo dominano la scena a scala continentale: l'alta delle Azzorre e un'area d'alta pressione con massimo di 1040 hPa centrato fra Russia e Finlandia. Quest'ultima sta convogliando aria molto fredda di origine polare continentale sull'Europa dell'est: tale massa d'aria però, non sarà capace di giungere sin verso l'Italia la quale, infatti, si trova in una sorta di "terra di mezzo" alle prese con l'influenza marginale di una saccatura sulla penisola Iberica e con flussi di aria umida da occidente che apporteranno condizioni di variabilità con piovaschi pi

Tags: anticiclone, azzorre, russia, aria, fredda, polare, continentale, italia, correnti, umide, neve, piovaschi, sila, pollino, gennaio, 2018, calabria [Leggi tutto]

Meteo di domenica e lunedì: IRROMPE IL MALTEMPO!

a cura di Eugenio Filice   L'ingresso sull'Italia settentrionale di una intensa perturbazione atlantica proveniente dal nord Europa alimentata da aria polare marittima fredda, nelle prossime ore causerà un marcato peggioramento che, inizialmente, interesserà maggiormente il nord-ovest italiano, a lungo interessato dalla siccità, con piogge anche di forte intensità; previsto il ritorno della neve sulle Alpi a quote elevate ma in calo già dalla serata. Nel corso della giornata di domenica il maltempo si estenderà sul resto del settentrione e sul centro Italia, mentre la nostra regione inizialmente resterà ai margini di quest

Tags: italia, marcato, peggioramento, siccità, alpi, calabria, piogge [Leggi tutto]

Installata una nuova SPETTACOLARE webcam di www.meteoINcalabria.it a MORANO CALABRO !

E' con soddisfazione che comunichiamo ai nostri utenti di aver installato una nuova webcam ip in Calabria, precisamente nel comune di Morano Calabro (CS). Come si vede dalla foto in copertina, la webcam è costantemente puntata sull'intero centro storico di uno dei borghi più belli della Calabria, bandiera arancione e inserito fra i borghi più belli d'Italia. L'immagine della webcam, come si vede, riporta, oltre al centro storico suddetto, anche una parte del Massiccio del Pollino: precisamente l'area occidentale compresa tra il timpone Viggianello (1.779 m slm), il timpone della Capanna (1.823 m slm), fino a giungere a Serra del Prete (2.181 m

Tags: webcam, centro, storico, borgo, bello, italia, bandiera, arancione, morano, calabro, meteoINcalabria.it, pollino, serra, prete, timpone, viggianello, capanne, geppino, netti, leonardo, luca [Leggi tutto]