Il Blog di Meteo in Calabria
SHARE


Blog

Domenica con piogge sparse e neve ad alta quota

a cura di Fabio Zimbo La Calabria nella giornata di domenica 21 sarà interessata solo marginalmente da una saccatura del flusso perturbato principale che affonderà su Balcani, Grecia fino a sfilare sulla Turchia. Questo marginale interessamento sarà comunque capace di causare un veloce peggioramento, che comunque si esaurirà quasi completamente nella stessa giornata di domenica, con piogge sparse e nevicate sui monti ma solo a quote alte.   Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore. Domenica sarà una giornata caratterizzata da nuvolosità irregolare più compatta sui versanti tirrenici ove si verificheranno piovaschi sparsi

Tags: peggioramento, veloce, saccatura, pioggia, piovaschi, neve, alta, quota, nuvoloso, gennaio, 2018 [Leggi tutto]

Veloce peggioramento nel weekend con neve che cadrà solo alle alte quote...

a cura di Natale Spadafora e Fabio Zimbo   Nelle prossime ore saremo soggetti a una sere di ondulazioni più o meno marcate del flusso perturbato principale che, come emerso anche dalle notizie dei media, sta scorrendo alle latitudini medio-alte (sopra le Alpi) apportando pesante maltempo su molte zone dell'Europa. In particolare, dopo la debole instabilità di sabato, nella giornata di domenica 21 gennaio è atteso un rapido peggioramento del tempo causato da una saccatura che tenderà ad affondare con maggiore decisione sui Balcani ed Europa orientale, sfiorando appena la nostra regione: tale azione, comunque, comporterà una temporanea e rapid

Tags: piogge, instabilità, aree, tirreniche, piovaschi, peggioramento, neve, vette, sila, pollino, aspromonte, gennaio, 2018, calabria [Leggi tutto]

Torna qualche piovasco in attesa del rapido peggioramento di domenica.

a cura di Natale Spadafora   Una lieve ondulazione del flusso perturbato principale che ormai da giorni scorre oltre le Alpi, tenderà a generare, tra venerdì e giovedì, una bassa pressione al suolo sul nord Italia che convoglierà sulla nostra regione correnti umide occidentali apportatrici di debole instabilità sulle aree tirreniche. Il tutto in attesa dell'affondo un po' più deciso di una saccatura nella giornata di domenica che apporterà un veloce peggioramento del tempo con piogge e qualche nevicata sui monti.   Meteo in dettaglio Venerdi nubi sparse sulla fascia tirrenica con qualche piovasco tra cosentino, lametino

Tags: meteo, calabria, temperature, instabilità, fronte, freddo, tirreniche [Leggi tutto]

Giovedì miglioramento con venti in generale attenuazione. Venerdì verso nuova debole instabilità...

a cura di Natale Spadafora   Da giovedì il tempo tenderà a migliorare ma le temperature subiranno un calo; da venerdì, invece, tornerà un po’ d’instabilità sui versanti alto-tirrenici per la ricomparsa di correnti da ovest generate da un minimo pressorio che si formerà sottovento alle Alpi, causato a sua volta dal veloce passaggio di una ondulazione del flusso perturbato principale che continuerà comunque a scorrere alle alte latitudini.    Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore. Giovedi Tempo in miglioramento con cielo che si presenterà sereno o poco nuvoloso un po&rsq

Tags: instabilità, versanti, tirrenici, bassa, pressione, miglioramento, calabria, meteo, gennaio, 2018 [Leggi tutto]

Venti molto intensi nella giornata odierna: raggiunte raffiche superiori a 100 km/h! Spettacolari 'onde orografiche' sulla Calabria...

a cura di Fabio Zimbo Come abbiamo preannunciato nei precedenti aggiornamenti, la giornata di oggi, mercoledì 17 gennaio 2018, si sta mostrando molto ventosa a causa di correnti provenienti dai quadranti occidentali talmente intensi da provocare numerosi danni come alberi abbattuti, tetti scoperchiati, ribaltamenti di auto un po' su tutto il territorio calabrese. Tra le località più colpite, dotate di un anemometro (apparecchio per la misura del vento), possiamo ricordare: - Savelli (KR) versanti orientali della Sila 1018 m slm, con raffica massima di 142,4 km/h alle 14:38; - Lattarico (CS) versante orientale della catena costiera cosentina a 406 m slm, con

Tags: vento, forte, savelli, lattarico, spezzano, albanese, beaufort, 130, km/h [Leggi tutto]

Mercoledì piogge e venti forti ovunque, giovedì migliora ma più freddo...

a cura di Natale Spadafora e Fabio Zimbo Mercoledì avremo ancora instabilità con piogge sui versanti tirrenici per intense correnti umide di ponente. Giovedi, poi, i venti si disporranno da maestrale favorendo un miglioramento del tempo accompagnato da un calo delle temperature.   Meteo in dettaglio Mercoledi ancora nubi associate a precipitazioni, localmente moderate, sulla fascia tirrenica. Tempo migliore sulle zone Ioniche. Temperature senza grandi variazioni. Sarà una giornata molto ventosa a causa di correnti da ovest che saranno moderate-forti ovunque, con ulteriori rinforzi, sino ad assumere il livello di burrasca moderata / forte (velocità ma

Tags: meteo, calabria, piogge, instabilità, tirreniche, calo, temperature, maestrale, burrasca, forte [Leggi tutto]

Ancora instabilità sulle tirreniche e venti in intensificazione...

a cura di Natale Spadafora e Fabio Zimbo   Persiste una circolazione di correnti umide occidentali di provenienza Atlantica che saranno responsabili di tempo instabile sulle aree tirreniche, con piovaschi sparsi, deboli nevicate a quote medio-alte, e venti dai quadranti occidentali che toccheranno localmente, come vedremo nel seguito, anche l'intensità di burrasca moderata o forte.   Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore. Martedi nubi sparse sui versanti tirrenici con associate piogge, localmente anche di moderata intensità. Nevicate sui Monti dell’Orsomarso al di sopra dei 1300/1400mt, fioccate possibili anche sulla Sila oltre i 1400 m slm.

Tags: instabilità, tirreniche, piovaschi, piogge, neve, monti, orsomarso, venti, forti, burrasca, moderata, catanzaro, piana, sibari, gennaio, 2018, calabria [Leggi tutto]

Situazione siccità in Calabria: miglioramenti sul cosentino. Ora tocca ai versanti ionici?

a cura di Fabio Zimbo   1. Premessa: cos'è la siccità e come si può calcolare  (il paragrafo "1. Premessa..." è stato già esposto nel nostro articolo originario consultabile cliccando qui. Chi vuole può saltare direttamente al paragrafo 2 con l'esposizione e il commento dei risultati) Si sente spesso parlare sui media di "siccità", a volte, con il consueto tono scandalistico che acchiappa tanti click e che impoverisce il discorso creando, oltretutto, allarmismi a volte ingiustificati. Noi di www.meteoincalabria.it, come sempre, vogliamo sottrarci alle "sirene mediati

Tags: siccità, aridità, standard, precipitation, index, SPI, Organizzazione, mondiale, meteorologia, umido, idrica, risorsa, calabria, cosenza, reggio, calabria, vibo, valentia, catanzaro, crotone, cerenzia, san, sosti, gambarie, serra, san, bruno, arvo, lago, nocelle, santa, cristina, aspromonte, dicembre, 2017 [Leggi tutto]

Correnti occidentali umide sulla Calabria: variabilità con deboli fenomeni...

a cura di Natale Spadafora e Fabio Zimbo   Lo scenario europeo è caratterizzato dalla presenza di un profondo vortice sull’Islanda (con un minimo di 950/955 hPa) alimentato da aria polare marittima fredda che apporterà pesante maltempo sulle Isole Britanniche e sulla Scandinavia, in un contesto di marcato flusso zonale, cioè con direzione ovest --> est senza, quindi, possibilità di quegli scambi meridiani che avrebbero potuto far affluire aria più fredda anche sui nostri territori. Saremo quindi interessati da correnti umide di ponente, che dall’Atlantico s’infiltrano fin verso il Mediterraneo centrale, penalizzando il tempo pre

Tags: vortice, islanda, maltempo, correnti, occidentali, umide, ponente, piogge, piovaschi, neve, gennaio, 2018, calabria [Leggi tutto]

Domenica con debole instabilità su parte dei versanti tirrenici...

a cura di Natale Spadafora   Due figure bariche al suolo dominano la scena a scala continentale: l'alta delle Azzorre e un'area d'alta pressione con massimo di 1040 hPa centrato fra Russia e Finlandia. Quest'ultima sta convogliando aria molto fredda di origine polare continentale sull'Europa dell'est: tale massa d'aria però, non sarà capace di giungere sin verso l'Italia la quale, infatti, si trova in una sorta di "terra di mezzo" alle prese con l'influenza marginale di una saccatura sulla penisola Iberica e con flussi di aria umida da occidente che apporteranno condizioni di variabilità con piovaschi pi

Tags: anticiclone, azzorre, russia, aria, fredda, polare, continentale, italia, correnti, umide, neve, piovaschi, sila, pollino, gennaio, 2018, calabria [Leggi tutto]