SHARE


Venerdì sulla Calabria rapido passaggio perturbato con piogge e nevicate. Da sabato deciso miglioramento.

a cura di Eugenio Filice

La Calabria continua a restare ai margini di un robusto anticiclone posizionato sull'Europa centro-occidentale; infatti nella giornata di venerdì è previsto un nuovo e veloce peggioramento, accompagnato da un calo delle temperature che favorirà deboli nevicate a quote collinari in particolare sui versanti orientali. Ma dalla giornata di sabato, con l'aumento dalla pressione favorito dall'avvicinarsi dell'anticiclone, inizierà una fase stabile che ci accompagnerà per alcuni giorni.


Venernella notte a cavallo con giovedì, deboli precipitazioni isolate su reggino tirrenico. Al mattino, miglioramento con cielo poco nuvoloso ovunque. Nel corso della tarda mattina / primo pomeriggio, aumento della nuvolosità sui versanti orientali cosentini in estensione su quasi tutta la regione, con piogge sparse localmente sotto forma di rovesci e temporale, più abbondanti su basso versante ionico cosentino e sul reggino (si veda mappa delle precipitazioni previste per l'intera giornata di venerdì sulla Calabria, dal modello ad alta risoluzione WRF-EMM2 by meteocenter.it in esclusiva per noi di www.meteoINcalabria.it), e nevicate intorno ai 700/800 m slm. Temperature in deciso calo.

 

Sabato a cavallo tra la notte di venerdì e sabato residua instabilità sui versanti ionici cosentini crotonesi e basso reggino, con deboli nevicate a quote collinari ma in rapido miglioramento; a seguire miglioramento con cielo poco nuvoloso e possibili momentanei addensamenti. Temperature in rialzo.

 

Mari & Venti

Vener mosso il mar Tirreno e molto mosso il mar Ionio, con venti moderati a tratti forti dai quadranti settentrionali.

 

Sabato mosso il mar Tirreno e molto mosso il mar Ionio, con venti di direzione settentrionale.



del: 14-02-2019 - Tags: previsioni, meteo, calabria, cosenza, catanzaro, vibo, valentia, reggio, crotone, peggioramento, veloce, anticiclone, stabile