SHARE


Sabato stabile , ma da domenica nuovo peggioramento....

Il fine settimana avrà due volti sulla nostra regione (fig. 1), poichè la giornata di sabato avremo una fase di tempo sostanzialmente soleggiato, mentre da domenica è atteso un nuovo peggioramento con calo delle temperature, causato dalla discesa di masse d'aria più fredde di estrazione artica sul mediterraneo centrale, che favoriranno la formazione di un'area di bassa pressione sul centro Italia.
I fenomeni più intensi sono previsti sui versanti tirrenici ed interni, dove le piogge potrebbero assumere anche carattere temporalesco o grandinigeno.


 


Sabato (fig. 2) cielo generalmente poco nuvoloso; nel corso del tardo pomeriggio-sera aumento della nuvolosità senza fenomeni di rilievo. Temperature stazionarie.

domenica (fig. 3) cielo generalmente nuvoloso o molto nuvoloso con piogge sparse anche a carattere di rovescio e/o temporalesco e, localmente, saranno possibili grandinate e deboli nevicate sulle vette del Pollino. Temperature in calo di diversi gradi.

Mari & Venti:

Sabato (fig. 4) mari poco mossi con venti deboli di direzione occidentale sul mar Tirreno e deboli di direzione meridionale sul mar Ionio.

Domenica (fig. 5) mari inizialmente mossi ma con tendenza ad aumento del moto ondoso dalla seconda parte della giornata; i venti spireranno moderati, e a tratti forti, dai quadranti occidentali sul mar Tirreno e moderati di direzione meridionale sul mar Ionio.



del: 10-05-2019 - Tags: previsioni, meteo, temperature, peggioramento, temporalesco, grandinigeno, masse