SHARE


Peggioramento nel vivo, crollo termico imminente

Diluvia sul Cosentino già da questa mattina. Nevica sulle vette di Pollino e Sila, indicativamente oltre i 1400/1500m. Il tutto a causa della presenza di forti correnti umide occidentali che anticipano quelle più fredde di Maestrale in arrivo da nord.

Nel pomeriggio atteso un sensibile calo termico su tutto il territorio (in particolare Cosentino). Persisteranno ancora locali rovesci intermittenti che saranno nevosi a quote via via più basse (8/900m sul Pollino, 9/1000m circa sulla Sila).

In nottata, poi, la neve arriverà anche sulle Serre e sull'Aspromonte sempre oltre i 1000m.

Successivamente migliorerà iniziando dalla Calabria Settentrionale (residue precipitazioni invece sul versante basso-Tirrenico) ma farà freddo: le minime di domattina risulteranno sottozero in montagna, di poco sopra a bassa quota.



del: 09-12-2017 - Tags: meteo, calabria, maltempo, neve, freddo, temperature, calo, pollino, sila, serre, aspromonte