SHARE


Peggioramento imminente a partire dai settori ionici meridionali

a cura di Alfredo De Rose

 

E’ imminente un peggioramento delle condizioni meteo sulla Calabria, a partire dai settori ionici del reggino e catanzarese. La causa è dovuta a un minimo depressionario posizionato per domani mattina, a sud della Sicilia, la successiva traettoria lo vedrà risalire sullo ionio per poi spostarsi verso levante.

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

mercoledì : cielo nuvoloso o molto nuvoloso ovunque; avremo piogge a anche a carattere di rovescio e localmente abbondanti sui settori ionici del reggino e catanzarese, area aspro montana orientale e Serre Vibonesi, piogge moderate sul resto del reggino, catanzarese e crotonese, tra deboli e moderate sul cosentino dove le precipitazioni interverranno per ultime. Temperatura in lieve calo nei valori massimi

giovedì : condizioni di variabilità a tratti instabile sulle aree tirreniche, con possibili piogge, più probabile su alto tirreno cosentino, locali precipitazioni tra deboli e moderate anche sulle aree interne che risulterebbero nevose sui rilievi di Orsomarso e Pollino sui 1200-1400 metri. Tra poco e parzialmente nuvoloso sui settori ionici. Temperatura in ulteriore lieve diminuzione

 

Mari & Venti:

mercoledì : avremo al mattino iniziale ventilazione meridionale ovunque con mare tra poco mosso e mosso il tirreno, molto mosso lo ionio. Nel corso della giornata si avrà una rotazione dei venti da ovest nordovest sul tirreno con moto ondoso in aumento fino a diventare molto mosso.

giovedì : ventilazione dai quadranti occidentali ovunque con mare generalmente mosso, sia il tirreno che lo ionio.



del: 09-01-2018 - Tags: peggioramento, piogge, rovesci, ioniche, reggino, catanzarese, calabria, depressione, saccatura, scirocco, maestrale