SHARE


Nevaio del Pollino: aggiornamento del 5 agosto

a cura di Fabio Zimbo

Da tempo, noi di www.meteoINcalabria.it, stiamo monitorando lo stato del nevaio(*) del Pollino che, lo si ricorda, si trova a 2225 m slm in una conca carsica ubicata in provincia di Cosenza in prossimità del confine con la provincia di Potenza: si vedano gli articoli pubblicati sul nostro sito che hanno riportato la situazione del nevaio al 13 maggio 2018, al 27 maggio, al 10 giugno e l'ultimo al 12 luglio.

Di seguito si mostrano, invece, le foto scattate da Marco Laino - Guida Ambientale Escursionistica / Geoturismo e Natura in occasione di una escursione svolta il 5 agosto 2018:

 

Per capire il suo stato di salute, iniziamo col dire che raramente nel recente passato l'accumulo di neve in questa conca ha superato l'estate: l'unico caso certificato è quello del 2013, quando si sciolse definitivamente a cavallo tra la seconda e terza decade di settembre. 

Nella maggior parte dei casi, invece, questo accumulo di neve tende e sciogliersi nel mese di luglio come nel 2015 (terza decade), 2012 (seconda decade), 2011 (a cavallo tra seconda e terza decade); in altri casi anche prima.

Quest'anno, quindi, la presenza di neve all'inizio dell'ultimo mese estivo è un buon segnale dello stato di salute del nevaio.

Al termine di questo articolo mostriamo le foto del nevaio riferite sempre allo stesso periodo (prima decade di agosto), ma degli anni passati in nostro possesso. Tra queste ricordiamo la prima foto, di nostra conoscenza, in ordine di tempo pubblicata su internet (risale al 1986), mentre la seconda e la terza si riferiscono all'anno in cui riuscì a superare l'estate, cioè il 2013.

Facendo un raffronto tra la prima delle foto del 2018 (quelle cioè poste all'inizio dell'articolo) e quelle del 2013 (di seguito) è evidente il minor volume del nevaio quest'anno: riuscirà quindi a sopravvivere all'estate? Cioè riuscirà a superare il mese di agosto (che, lo si ricorda, è l'ultimo mese estivo da un punto di vista meteorologico)?

Difficilissimo rispondere con un minimo di certezza, anche perchè dipenderà fortemente dalle condizioni meteo della restante parte di agosto. Probabilmente, ma è solo una nostra opinione, il nevaio quest'anno si scioglierà a cavallo tra la seconda e la terza decade di agosto.

Ai prossimi aggiornamenti l'ardua sentenza!

 

4 agosto 1986

(dal web)

 

9 agosto 2013

(Ada)

 

(*) per nevaio si intende un deposito di neve che si mantiene oltre la stagione delle precipitazioni nevose (fonte wikipedia)



del: 07-08-2018 - Tags: nevaio, pollino, cosenza, potenza, meteo, calabria, estate, accumulo, neve, agosto, 2018